Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:20 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità giovedì 04 giugno 2015 ore 17:05

280 bambini alla festa delle Olimpiadi ambientali

Si è svolta questa mattina la festa conclusiva delle Olimpiadi del Riciclaggio. ​Per i bambini giochi ed attività didattiche sui temi dell'ambiente



PORTOFERRAIO — Sono 280 i bambini delle scuole primarie di ogni parte dell'Elba che nella mattinata di oggi si sono dati appuntamento al campo sportivo del Carburo, a Portoferraio, per la festa conclusiva della terza edizione delle Olimpiadi del Riciclaggio, il progetto di educazione ambientale che ESA promuove nelle scuole dell'isola.

I bambini si sono cimentati in una serie di gare, giochi e attività ludico-didattiche, appositamente pensate per loro e per l'evento, tutti a contenuto ambientale. Obiettivo del progetto: diffondere la conoscenza e la consapevolezza di corretti comportamenti ambientali in materia di rifiuti e non solo.

Le scuole rappresentate erano la primarie Battisti, Casa del Duca e San Rocco di Portoferraio, Tesei di Campo nell'Elba e Cerboni di Porto Azzurro. Ad ogni bambino è stato consegnato uno zainetto a ricordo dell'iniziativa e ad ogni classe un diploma di partecipazione, mentre le prime tre classi che alla fine hanno ottenuto i punteggi più alti nei giochi proposti hanno ottenuto anche un riconoscimento in denaro per la loro scuola.

“La promozione e sensibilizzazione dei temi ambientali nelle scuole ha per noi un valore fondamentale – ha commentato il presidente di ESA, Idilio Pisani – E oltre al Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, che collabora con noi su questo progetto, e alla Banca dell'Elba, che ci supporta, un ringraziamento speciale va alle insegnanti della scuola, che hanno mostrato grande interesse e che, spesso andando anche al di là di quanto loro strettamente richiesto, hanno lavorato con impegno e dedizione durante tutto l'anno scolastico”.

La manifestazione che si è svolta oggi al Carburo rappresenta infatti l'epilogo di un percorso che si è articolato durante tutto l'arco dell'anno all'interno delle classi, chiamate a sviluppare un approfondimento sui temi ambientali, della raccolta differenziata e del riciclaggio dei rifiuti guidate dal 'Polpo Clemente', il personaggio-simbolo delle Olimpiadi del Riciclaggio, che fa da guida per i bambini alla scoperta del mondo dei rifiuti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno