Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Attualità venerdì 10 ottobre 2014 ore 09:29

Via il parcheggio da piazza Della Repubblica

La giunta comunale fissa l'obiettivo della prossima stagione per avere la piazza pedonale e farne il nuovo centro della città



PORTOFERRAIO — Via la macchine da piazza Della Repubblica

Pedonale entro la prossima estate, per farne il nuovo centro di Portoferraio, per tornare a come era una volta. E' questo il grande obiettivo del sindaco Mario Ferrari, togliere il parcheggio dalla piazza e farne un luogo di socialità per iniziative commerciali e culturali. "Vogliamo che sia la nuova piazza centrale della città". Un progetto che andrà attuato per gradi, ma che dovrebbe procedere spedito, e che ha già preso piede con l'apertura al traffico di piazza Cavour.

Un percorso che, secondo il primo cittadino, vuole essere partecipato e condiviso: "Da lunedì daremo il via ad alcuni incontri con i cittadini per informarli delle nostre scelte ed ascoltare le opinioni di tutti, vogliamo arrivare ai nostri obiettivi insieme ai cittadini. Nel frattempo abbiamo avuto diversi incontri con le forze dell'ordine per recepire le loro opinione sulle scelte di viabilità"

E la prima, prevedibile, domanda da parte dei cittadini sarà: e i parcheggi? Perchè quelli in piazza della Repubblica forniscono un sfogo utile a chi abita in centro storico. "Investiremo - rassicura Ferrari - sul sistema delle navette dai parcheggi dell'Alto fondale. E' comunque un processo che andrà per fasi in modo da valutare volta per volta le scelte fatte e, se necessario, poter tornare indietro".

Nel frattempo la nuova viabilità del centro è ancora scombussolata per i lavori sulle tubature: "Quello di Asa doveva essere un intervento breve ma abbiamo trovato altri problemi e una volta aperta la strada la soluzione migliore era di continuare anzichè richiudere per poi riaprire nuovamente fra poco. Comunque dovrebbe essere tutto risolto entro il fine settimana"

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha emesso un avviso meteo per forte vento di Scirocco e mareggiate sull'Arcipelago e la costa sud della Toscana
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca