Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:20 METEO:PORTOFERRAIO16°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Cronaca giovedì 06 ottobre 2022 ore 15:30

Controlli a tappeto, 246 lavoratori irregolari

Foto di repertorio

La Guardia di Finanza ha posto la lente sulle attività di tutta la provincia dall’Elba a Livorno, passando per Piombino, Castiglioncello e Cecina



PROVINCIA DI LIVORNO — La  Guardia di Finanza ha intensificato i propri servizi per rafforzare anche la tutela dei lavoratori, evitare fenomeni di concorrenza sleale e perseguire le irregolarità maggiormente dannose. E’ stata pertanto incrementata l’attività da parte di tutti i reparti presenti in provincia, coordinati dal Comando Provinciale Livorno sulla base delle direttive strategiche e d’indirizzo del Comando Regionale Toscana e del Comando Generale di Roma.

A fronte degli oltre 50 interventi effettuati nei confronti di attività operanti nei settori turistico-estivo, primario, ristorazione e formazione, le Fiamme Gialle hanno scoperto l’impiego di 246 lavoratori irregolari, con contestuale complessiva evasione contributiva e di imposte per oltre 1,5 milioni di euro. Tutti i reparti territoriali, dall’Elba a Livorno, passando per Piombino, Castiglioncello e Cecina, hanno peraltro approfondito diverse segnalazioni pervenute da cittadini al 117, non solo nelle zone di mare e più rinomate, ma anche nei posti più lontani della provincia; in taluni casi, i finanzieri hanno sviluppato input e richieste di aiuto provenienti proprio da alcuni dipendenti sfruttati.

Tali trasversali attività di polizia economico-finanziaria, fanno sapere le fiamme gialle, proseguiranno per contrastare queste forme particolarmente fastidiose e consistenti di evasione d’imposta e sfruttamento lavorativo che generano iniquità e minano la coesione sociale, col fine di tutelare i cittadini, i lavoratori e gli imprenditori che vivono e lavorano nel rispetto delle regole.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle prossime ore sono previste piogge e forti temporali. La Protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per i rischi del maltempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Attualità