Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità sabato 24 agosto 2019 ore 09:30

Scadenza Cosap, l'avviso della Provincia

Palazzo Granducale, sede della Provincia di Livorno

Le informazioni sulla scadenza per il pagamento del canone di occupazione del suolo pubblico provinciale e informazioni sui futuri pagamenti



LIVORNO — La Provincia di Livorno con una nota fa sapere che il 16 Settembre scade il termine per il pagamento del Cosap (Canone di occupazione del Suolo Pubblico) per il 2019. Il canone riguarda passi carrabili, impianti pubblicitari, attraversamenti delle sedi stradali e altre occupazioni di suolo pubblico provinciale.

Dalla Provincia fanno sapere che sono in fase di recapito gli avvisi inviati ed il pagamento potrà essere fatto, tramite il Mav allegato, presso qualsiasi sportello bancario e senza alcuna spesa aggiuntiva se effettuato entro la data di scadenza.

Dal prossimo anno inoltre il pagamento del canone dovrà avvenire solo accedendo al sistema Pago Pa, dal sito Internet della Provincia di Livorno, scegliendo una tra le diverse modalità possibili: sportelli fisici e virtuali messi a disposizione da numerosi Prestatori di Servizi di Pagamento (sportelli bancari, uffici postali, punti Sisal, Lottomatica, home banking, etc.).

L’avviso, che fino ad oggi è stato trasmesso tramite lettera, sarà quindi sostituito da una comunicazione e-mail. La Provincia fa inoltre presente che gli utenti soggetti al pagamento sono quindi invitati a comunicare quanto prima il loro indirizzo di posta elettronica, che sarà utilizzato per recapitare un promemoria di pagamento, scrivendo a concessioni@provincia.livorno.it.

Dalla Provincia infine fanno sapere che l’avviso bonario viene trasmesso esclusivamente come promemoria e gli utenti hanno comunque l’obbligo di pagare il Cosap anche in mancanza di comunicazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca