Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:20 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rio de Janeiro, il Cristo Redentore illuminato con le foto del Papa

Lavoro giovedì 24 dicembre 2020 ore 14:31

In sciopero addetti a vigilanza e sicurezza

Una guardia giurata (Foto di archivio)

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil chiedono il rinnovo del contratto che vede le indennità ferme da molti anni



LIVORNO — Giornata di sciopero nel settore della Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari per la richiesta di rinnovo del Contratto nazionale scaduto ormai da 5 anni.

"Un contratto che vede le indennità ferme da molti anni per lavoratori armati che si occupano di sicurezza nei tribunali, ospedali, aeroporti, supermercati, fabbriche, aziende, banche, stazioni ferroviarie, che sorvegliano le nostre città di giorno e di notte, che sui furgoni blindati trasportano i valori necessari a noi tutti, rischiando la vita per poco più di mille euro al mese. - hanno sottolineato le segreterie nazionali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil - A questi si aggiungono i lavoratori dei Servizi fiduciari, che percepiscono una paga che parte da 4,60 euro lordi l’ora".

A supporto della vertenza i segretari nazionali di Cgil, Cisl e Uil hanno scritto al presidente del Consiglio dei Ministri, alla Ministra dell’Interno e alla Ministra del Lavoro e delle Politiche Sociali illustrando la situazione in cui versano 100mila lavoratrici e lavoratori della Vigilanza Privata e Servizi fiduciari. Nella provincia di Livorno è un settore che coinvolge circa 700 lavoratori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il ragazzo sono intervenute ambulanza e automedica. Era stato allertato anche l'elisoccorso Pegaso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Elezioni