QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11°15° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 15 novembre 2019

Cronaca sabato 29 agosto 2015 ore 16:21

Treno passeggeri deraglia in stazione

foto di Paolo Arlandi per stradeferrate.it
Foto di: Paolo Arlandi

L'ultimo vagone di un convoglio con centocinquanta persone è uscito dai binari entrando allo scalo di Piombino Marittima. Tutti illesi i viaggiatori



PIOMBINO — Tragedia sfiorata alla stazione di Piombino Marittima, tanta paura ma i passeggeri risultano illesi. Grazie alla bassa velocità il convoglio non si è rovesciato. Il macchinista lo ha fermato a pochi metri dall'ingresso nella stazione. Sembra che abbia sviato dai binari l'ultima carrozza. Molti passeggeri hanno proseguito il loro viaggio raggiungendo a piedi l'imbarco per l'Isola d' Elba. Il treno proveniva da Pisa. Sul posto la polizia ferroviaria e i vigili del fuoco. 

Nell'incidente, probabilmente dovuto al cedimento di un binario, è rimasto coinvolto il treno regionale 11885 Pisa-Piombino. Le Fs riferiscono che il convoglio ha arrestato la sua corsa intorno alle 13.50 nei pressi di un passaggio a livello tra Fiorentina di Piombino e Portovecchio, sulla tratta a binario unico che collega Campiglia Marittima con Piombino, per lo svio dell'ultimo carrello della carrozza di coda, una vettura semipilota. 

I viaggiatori sono stati aiutati a scendere dal treno e a raggiungere la vicina fermata di Portovecchio da dove hanno proseguito il viaggio con bus sostitutivi. E' stato attivato un servizio bus tra Campiglia e Piombino e di assistenza nelle due stazioni. 

Inoltre sono già state avviate le procedure e le attività per riposizionare il carrello sviato sui binari, far ripartire il treno e liberare così la linea dove la circolazione è al momento interrotta. Già avviati anche i primi rilievi e le verifiche tecniche per accertare le cause dello svio.

"La vettura semipilota aveva effettuato l'ultimo intervento di manutenzione il 18 agosto scorso e - affermano le Fs - risulta in regola con tutti gli interventi programmati".



Tag

Il Vesuvio dall'alto, bellezza e vergogna: 30mila abusi edilizi nel parco nazionale

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità