QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11°17° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 12 novembre 2019

Attualità giovedì 17 ottobre 2019 ore 11:05

Le isole fanno rete contro l'abbandono scolastico

Portoferraio

Le misure contro i disagi di scuole e biblioteche sul tavolo dell'incontro all'Elba con la vicepresidente della Regione Barni e l'assessore Grieco



PORTOFERRAIO — Biblioteche, musei, orientamento e diritto allo studio sono stati al centro dell'incontro a Portoferraio, all'Isola d'Elba, a cui hanno partecipato la vicepresidente della Regione Toscana Monica Barni e l'assessore a istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco. Sul tavolo, la necessità di fare rete per dare vitalità ai luoghi della cultura e all'offerta formativa puntando su trasporti, contributi per le famiglie e anche fibra ottica per superare le difficoltà che può comportare vivere su un'isola. 

All'incontro elbano hanno partecipato amministratori locali, tecnici dei Comuni e dirigenti scolastici. Sul piano dell'offerta formativa, il pacchetto scuola della Regione che quest'anno ha impegnato 9 milioni, ha assegnato anche un contributo di 5mila euro a 16 studenti residenti nelle isole minori, al Giglio e a Capraia in condizione di maggiore disagio rispetto agli altri per il fatto di frequentare le superiori sul continente.

Intanto, ha detto Cristina Grieco, molti passi in avanti sono già stati fatti dalla Toscana sul piano del contrasto all'abbandono scolastico e ai neet, i giovani che non lavorano e che sono fuori dai percorsi scolastici. Il piano che mette in rete cultura e scuola sulle isole intende accelerare ancora di più la marcia.



Tag

Gallipoli, il mare in tempesta minaccia le barche ormeggiate

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Spettacoli

Attualità

Attualità