Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO13°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 04 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sassi e petardi contro la polizia durante il presidio degli anarchici per Cospito al carcere di Opera

Attualità giovedì 01 dicembre 2022 ore 17:43

Treni, le novità dell'orario invernale in Toscana

Collegamenti da Firenze con i mercatini di Natale al nord e al sud, confermate linee per Elba e Pisa Aeroporto. Cani e gatti gratis fino all’8 Gennaio



FIRENZE — La nuova offerta invernale di Trenitalia parte domenica 11 Dicembre, è stata presentata a Milano da Luigi Corradi, Amministratore Delegato e Direttore Generale della capogruppo del Polo Passeggeri del Gruppo FS, ed interessa anche la Toscana attraverso il nodo di Firenze.

Tra le novità del Natale 2022 due Frecciarossa tra Firenze per Oulx e Bardonecchia nel fine settimana. Partenza da Firenze SMN alle 9.10 mentre per il ritorno da Bardonecchia la partenza è alle 14.40.

FrecciaLink per la neve, da Firenze a Courmayeur e il cuore delle Dolomiti tra Cortina, la Val Gardena, la Val di Fassa, la Val di Fiemme e Madonna di Campiglio.

Chi sceglie il Trentino, invece, può viaggiare durante la settimana con 10 Frecciarossa e Frecciargento tra Firenze e Bolzano.

Previste partenze per 150 mercatini di Natale tra cui Govone/Asti, Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico, Levico, Cortina d’Ampezzo, Arezzo, Vetralla e i mercatini di Natale della Puglia a Bari, Alberobello, Locorotondo, Taranto, Mesagne, Ostuni, Lecce e Gallipoli.

Confermato durante i ponti e festività il collegamento notturno per la Calabria a bordo del Frecciarossa con partenza da Firenze per Paola, Lamezia Terme, Rosarno e Villa San Giovanni.

Con i FrecciaLink collegamento andata e ritorno giornaliero sulla rotta Matera–Potenza–Salerno in connessione con le Frecce da e per Firenze.

Con gli Euronight sarà possibile raggiungere anche l’estero. Due treni notturni, da Firenze, collegano la Toscana con l’Austria e la Germania diretti a Vienna e Monaco di Baviera.

Trasporto regionale

Da metà Ottobre c'è la nuova destinazione Cortona Centro che permette in un solo click di acquistare il biglietto treno e bus. Il treno fino alle stazioni di Camucia-Cortona e Terontola-Cortona e quello dell’autobus con coincidenza calcolata per raggiungere la città etrusca o partire dal centro storico verso la destinazione prescelta.

Con il nuovo orario vengono confermati il Tuscany Line, l’Elba Link ed il collegamento con l’aeroporto di Pisa.

Tuscany Line è il collegamento circolare che consente di vivere un Grand Tour della regione tra le principali città d’arte, raggiungendo Lucca, Pisa, Pistoia, e Firenze: a disposizione fino a 65 collegamenti al giorno per comporre l’itinerario secondo i propri gusti.

Elba Link è il servizio combinato treno più nave che permette di acquistare dai canali d’acquisto di Trenitalia, in un'unica soluzione oltre al percorso ferroviario quello della nave o dell’aliscafo selezionando una località dell’Isola d’Elba (Elba Portoferraio, Elba Rio Marina o Elba Cavo).

Treno più shuttle abbina in un unico acquisto il collegamento treno più people mover tra la stazione di Pisa Centrale e l’aeroporto Galileo Galilei. Per acquistare il biglietto integrato è sufficiente selezionare dai sistemi di vendita di Trenitalia come stazione di partenza o di arrivo la destinazione Pisa Aeroporto.

Cani e gatti viaggiano gratis dal 1 Dicembre all’8 Gennaio su Frecce e Intercity. A bordo dei treni Regionali il cane al guinzaglio viaggia, dalla scorsa estate, senza più limiti di fascia oraria, con un biglietto, acquistabile anche sui canali digitali di Trenitalia, ridotto del 50% rispetto alla tariffa ordinaria. Gli animali di piccola taglia viaggiano gratis nel trasportino a bordo di tutti i treni di Trenitalia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno