Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine manda in tilt l'autostrada A1: auto devastate, parabrezza sfondati e code infinite

Sport martedì 27 ottobre 2015 ore 16:31

​Torna all’Elba il Giro d'Italia di Ciclocross

Per il terzo anno consecutivo il Giro d’Italia fa tappa a Portoferraio. Raduno al parco delle Terme di San Giovanni, l’organizzazione sarà Elba Bike



PORTOFERRAIO — Il grande ciclismo non si dimentica mai dell’Isola d’Elba. Si terrà infatti in questo fine settimana sull’isola più grande dell’Arcipelago Toscano la seconda tappa del Giro d'Italia di ciclocross, che per la terza volta consecutiva viene ospitato da Portoferraio nella impareggiabile cornice del Parco delle Terme di San Giovanni. La novita' di quest'anno sta nella organizzazione, che viene curata in prima persona dalla società Elba Bike, in collaborazione ovviamente con la ASD Romano Scotti, capitanata dal commissario tecnico della Nazionale di ciclocross Fausto Scotti, che organizza l’intera corsa rosa. 

La gara ha valenza internazionale, per poter permettere agli atleti in gara di acquisire punteggio per la Coppa del Mondo; prevista un'affluenza, fra professionisti e atleti master, di quasi 500 atleti provenienti da tutta Italia, con il rispettivo indotto di team, accompagnatori e famiglie al seguito. 

La tappa elbana del Giro e' quindi entrata di diritto fra le piu' importanti della corsa rosa, e dedichera' uno spazio anche ai giovani: Elba Bike infatti, fedele alla sua linea di avviamento allo sport delle due ruote che così tanti risultati ha conseguito finora grazie alla passione e alla competenza di Enrico Lenzi e Monica Maltinti , ha ideato all'interno del contenitore della Corsa Rosa uno short-track su un mini-circuito dedicata agli atleti delle categorie Giovanissimi, dai 6 ai 12 anni. 

Una scommessa vinta già prima della partenza, dunque, anche per l'amministrazione comunale di Portoferraio, che ha investito per il terzo anno consecutivo su una manifestazione che va di fatto ad allungare fino al primo fine settimana di novembre la stagione dei grandi eventi sportivi autunnali.

La tappa elbana del Giro d'Italia di ciclocross sara' dedicata anche quest'anno alla memoria di Ugo Somigli, prematuramente scomparso un anno e mezzo fa, a cui e' dovuta l'idea di portare una gara di ciclocross nel Parco delle Terme di San Giovanni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per evitare l'attesa due pazienti sono stati trasferiti contemporaneamente all'ospedale di Livorno con l'elisoccorso intorno alle 19,30
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO