Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:03 METEO:PORTOFERRAIO12°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Benigni a Papa Francesco: «Andiamo insieme alle prossime elezioni, facciamo il campo largo. Vinciamo subito»

Attualità mercoledì 28 gennaio 2015 ore 18:55

Toremar, interrogazioni in consiglio regionale

Quattro diverse interrogazioni hanno chiesto alla Giunta regionale aggiornamenti sul caso Toremar. Simoncini: "Priorità mantenere il servizio"



PORTOFERRAIO — "La Giunta regionale considera una priorità mantenere la qualità del servizio di trasporto marittimo per l’Arcipelago toscano e tutelare i dipendenti”. Lo ha affermato questa mattina in aula l’assessore regionale Gianfranco Simoncini, in risposta a quattro distinte interrogazioni presentate a seguito dell’annullamento da parte del Consiglio di Stato dell’appalto per l’aggiudicazione di Toremar a Moby spa

Le interrogazioni sono state presentate dai consiglieri Marta Gazzarri, Giuliano Fedeli, Marco Manneschi (Tcr) e Pieraldo Ciucchi (Gruppo Misto); dal consigliere Giuseppe Del Carlo (Udc); dai consiglieri Marina Staccioli, Giovanni Donzelli, Paolo Marcheschi (FdI); dai consiglieri Giovanni Santini, Nicola Nascosti (Fi).

Simoncini ha ripercorso la vicenda, che ha visto l’aggiudicazione da parte della Regione Toscana dell’appalto per la privatizzazione della società Toremar alla Moby spa, la stipula di un contratto per i servizi pubblici di trasporto marittimo con le isole dell’Arcipelago toscano, la sentenza del Tar favorevole all’aggiudicazione, fino alla sentenza del Consiglio di Stato, che ha invece annullato l’aggiudicazione della gara a Moby e sancito di fatto come aggiudicataria una cordata di imprese denominata “Toscana di navigazione”.

L’assessore ha assicurato che la Giunta “farà quanto necessario” affinché la continuità del servizio per le isole, fin qui garantita, non ne risenta e che effettuerà verifiche approfondite. Giuseppe Del Carlo ha preso atto “dell’impegno della Regione”, ma “il tutto andrà verificato quando avverrà il passaggio da una compagnia all’altra”, Marco Manneschi ha “apprezzato l’impegno della Giunta a garantire la continuità” e ha detto che “fa bene l’amministrazione a verificare che siano garantiti i presidi della gara, a partire dalle tariffe e dal livello dei servizi”, Marina Staccioli ha auspicato “la ripresa del servizio stagionale, fin qui stoppato”; Nicola Nascosti ha commentato che “in questa vicenda delicatissima è fondamentale che la Regione tuteli sia l’occupazione che il servizio, che peraltro fin qui è stato efficiente ed efficace”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto sulla strada provinciale all'altezza delle Grotte. Un uomo e una donna sono stati trasportati al Pronto soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità