QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°14° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 26 febbraio 2020

Cronaca giovedì 12 giugno 2014 ore 10:37

Sub muore al largo dell'Elba

Il corpo recuperato dai sommozzatori di Piombino



PORTOFERRAIO — A 28 anni muore durante un'immersione nel tratto di mare fra l'Elba e Piombino. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio. Federico Ciani, questo il nome del giovane piombinese trovato senza vita sui fondali del canale di Piombino, era un operaio della Lucchini. Un malore lo ha colpito mentre si trovava a circa venti metri di profondità vicino all'isolotto di Cerboli.

Pare che il giovane avesse deciso di immergersi per scattare, insieme ad alcuni amici, delle foto subacquee, ma per lui questa escursione è stata fatale. 

Proprio gli amici hanno dato l'allarme quando si sono accorti che il ragazzo non rientrava e sono stati loro a trovare il corpo di Federico Ciani poi recuperato dai sommozzatori del porto di Piombino. 

Ad intervenire sul luogo della tragedia due motovedette della Capitaneria, una di Piombino e una di Portoferraio, oltre alla squadra nautica della polizia del commissariato di Piombino. Da Sarzana in volo anche un elicottero della Guardia costiera. A constatare il decesso il medico della locale Croce Rossa. 



Tag

Coronavirus, lo spot con Amadeus: «Osserviamo le regole e aiutiamoci, insieme ce la facciamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità