QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11°17° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 12 novembre 2019

Cronaca mercoledì 28 maggio 2014 ore 15:40

Servizi sanitari, lo stop del 31 maggio

L'ospedale dall'Elba

La Asl informa gli utenti



ISOLA D'ELBA — Sabato 31 maggio saranno chiusi alcuni servizi all’utenza ospedaliera per lavori alle procedure informatiche per tutta l’azienda. 

Lo comunica la Asl 6 di Livorno che informa: "L’inizio dei lavori è dalle ore 10 fino alle ore 20 ed alcuni servizi informatizzati subiranno dei rallentamenti, altri invece verranno chiusi 

Per la zona della Val di Cornia ed Elba:

- Sarà chiuso il laboratorio analisi e la mattina di sabato non sarà
quindi possibile eseguire né gli esami del sangue, nè la consegna
del materiale biologico.

- I totem collocati in ospedale e nei distretti centro socio sanitari
non funzioneranno e non sarà possibile stampare i referti fino al giorno
successivo.

- I pazienti che assumono la terapia anticoagulante orale (TAO)
potranno anticipare il prelievo a venerdì o posticiparlo a martedì mattina.
Solo in caso di urgenza il paziente potrà andare al pronto soccorso o
rivolgersi alla guardia medica.

- Il servizio di radiologia sarà chiuso all’utenza e quindi non sarà
possibile effettuare esami diagnostici e verranno garantite solo le
urgenze.

Il servizio rimarrà aperto solo per ritirare i referti
Portoferraio: dalle ore 9,30 alle ore 12,30,
Piombino: dalle ore 11,00 alle ore 13,00.


Anche il servizio di pre-ospedalizzazione dell’ospedale a Villamarina è
chiuso all’utenza. Infine gli sportelli del Centro Unificato prenotazioni (CUP) saranno chiusi per tutte le attività amministrative: pagamento del ticket, la prenotazione della visita, il cambio del medico e tutte le altre attività di sportello. Un operatore sarà, comunque, presente solo per garantire l’ informazione al cittadino .

L’operatore del call center, numero verde 800 223 223 , risponderà dalle ore 8 alle ore 13 solo per dare informazioni all’utenza, ma non
sarà possibile prenotare le visite specialistice o gli esami di diagnostica.

Per il giorno di sabato mattina si raccomanda ai cittadini che hanno
prenotato una visita medica di pagare il ticket , se non esenti, almeno il
giorno prima.

La direzione si scusa anticipatamente con l’utenza per gli eventuali disagi



Tag

Gallipoli, il mare in tempesta minaccia le barche ormeggiate

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Spettacoli

Attualità

Attualità