Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A San Siro techno ad alto volume per coprire la festa Scudetto dell’Inter

Politica lunedì 30 settembre 2013 ore 16:45

Semeraro e Barbetti sul blog. I pro e i contro sul convegno sul futuro dell'Elba .



ISOLA D'ELBA - Il 4 ottobre la Fondazione delle Libertà per il bene comune ha in programma il convegno che affronterà il tema turismo e le problematiche legate all’insularità e c’è chi già esprime il suo disappunto. Francesco Semeraro esponente dei Comitati riuniti esce sul più seguito blog locale Cammimando, criticando l’appuntamento di sabato che definisce inutile “Mai da questi convegni è scaturito un dibattito di come viva realmente questa comunità” scrive Semeraro “Comunità alla quale hanno depredato dei diritti come quello alla salute, alla giustizia e alla continuità territoriale”. Ma nonostante il plauso a Semeraro da parte di cittadini e militanti della politica, non tarda ad arrivare la risposta del sindaco di Capoliveri Ruggero Barbetti, che replica "Apprezzo il tuo impegno e quello dei Comitati però ti ricordo che evidenziarli non vuol dire risolverli. Spero solo che tu non fossi tra quelli che mi hanno fischiato alla fine della manifestazione a sostegno della sanità elbana.Così come spero che tu non fossi contento dell’accordo firmato dai sindaci con l’assessore Marroni, che io non ho sottoscritto. Mi basterà riguardare la rassegna stampa per saperlo. Poi se vogliamo criticare tutto e tutti, allora quello è facile.Avrei potuto non organizzare il Convegno, forse ti avrebbe fatto più piacere che i problemi non siano affrontati e che tu possa scrivere e discernere su tutto. Di tuttologi ne abbiamo già abbastanza e a volte bisognerebbe avere la modestia anche di ascoltare quanto hanno da dire gli altri, che vengono all’Elba in punta di piedi e con massima modestia".

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno