Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità lunedì 21 luglio 2014 ore 09:10

Segni di civiltà, il gruppo di Punto e Capo al lavoro in "pinetina"

La raccolta di rifiuti in pineta

Sacchi di rifiuti raccolti nell'area riservata ai bambini



CAMPO NELL'ELBA — E' ormai diventata una "moda", o meglio, un buon costume delle più attuali e moderne amministrazioni comunali e di gruppi di cittadini impegnati nella valorizzazione del proprio territorio.

Così assessori, consiglieri comunali e semplici cittadini animati da un alto senso civico danno il buon esempio e collaborano alla pulizia di angoli del paese dove, l'ordinario sistema di raccolti dei rifiuti non funziona da solo.

Recentemente prima dell'avvio della campagna elettorale, l'avevano fatto i ragazzi del gruppo degli "scoglioattivi" a Portoferraio, e poi cittadini e amministratori insieme agli operai comunali sulle spiagge di Rio nell'Elba, in passato a Marina di Campo, il gruppo del "Faro" con la pulizia della spiaggia di Galenzana, poi ripetuta dall'allora assessore alle attività giovanili Andrea Giusti.

Adesso è toccato all'assessore Maria Cristina Galli, nella nuova giunta Lambardi, insieme ai ragazzi della maggioranza. Con lei nella foto la delegata Carlotta Calenda. Insieme hanno pulito l'area dedicata ai giochi per bambini della pineta di Marina di Campo, posta proprio a pochi passi dal Municipio.

Un bel gesto e un bell'esempio di civiltà.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato riaperto al pubblico il teatro "napoleonico" dedicato al tenore elbano Renato Cioni. Ecco gli interventi realizzati e la sua storia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Sport