Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PORTOFERRAIO19°36°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Cronaca lunedì 03 febbraio 2014 ore 10:19

Scontro frontale fra due auto alla Madonnina

polizia stradale al lavoro - foto repertorio

L'incidente avvenuto nella notte di sabato



CAPOLIVERI — Uno scontro frontale fra due auto è quello che si è verificato sulla provinciale che da Capoliveri conduce al Bivio Mola.

Coinvolti nell'incidente verificatosi sabato notte,  primo febbraio, nei pressi della località Madonnina di Capoliveri,  una ragazza di Porto Azzurro G.R. di 21 anni che rientrava da Capoliveri verso casa e un agente di Polizia Penitenzaria S.B. di 24 anni, che si dirigeva verso Capoliveri per trovare alcuni amici. 


Non si conoscono ancora le cause del sinistro: Polizia Stradale e Carabinieri stanno indagando. 

Dei due sinistrati ad avere la peggio è stata la ragazza, sotto shock per lo spavento e in difficoltà respiratorie dopo l'esplosione dell'airbag all'interno della macchina dalla quale non è riuscita ad uscire da sola. Solo l'intervento di alcuni automobilisti ha consentito alla giovane di lasciare l'auto e riprendersi per l'accaduto.

L'agente della penitenziaria è invece riuscito da solo a lasciare l'auto.

Nel frattempo sono giunti i soccorsi  con due ambulanze di emergenza della Pubblica Assistenza Porto Azzurro, cinque soccorritori e un infermiere volontario, che hanno prelevato la ragazza e attivando il controllo respiratorio ed è stata trasferita al Pronto Soccorso così come il giovane 24 enne condotto all'ospedale elbano per i necessari accertamenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri forestali hanno trovato opere eseguite e in corso senza i necessari permessi e hanno denunciato la proprietaria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport