Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:55 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Cronaca giovedì 16 gennaio 2014 ore 16:29

Rubava le offerte in Chiesa, denunciato

Un uomo di 30 anni rischia ora fino a tre anni di reclusione



PORTOFERRAIO — Con l’intento, vero o presunto, di far battezzare il proprio figlio si era recato più volte all’interno della sacrestia della chiesa di San Giuseppe di Portoferraio, per parlare con il sacerdote. Ciò gli ha presumibilmente consentito di studiare la disposizione degli uffici parrocchiali e la sera del 4 gennaio, approfittando dell’assenza del sacerdote, l’uomo, avuto accesso al retro del luogo di culto, col favore delle tenebre, si è facilmente introdotto nell’ormai nota canonica e ha scassinato la porta d’accesso dell’ufficio del parroco.

Una volta all’interno ha rovistato negli arredi, prelevando, infine, da un armadio, 300 euro in contanti.

Il giorno seguente, alle prime ore del mattino, il sacerdote, giungendo presso il suo ufficio, ha notato con enorme dispiacere l’esito dell’accaduto e immediatamente ha contattato i Carabinieri della Stazione di Portoferraio.

I militari di viale Elba, dopo aver effettuato i primi accertamenti in fase di sopralluogo, hanno raccolto preziose informazioni sulle recenti frequentazioni dei locali parrocchiali ed ottenuti importanti riscontri testimoniali, sono riusciti a concludere velocemente l’indagine segnalando in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Livorno, un 30enne, residente a Portoferraio, già noto alle Forze dell’ordine per altri reati contro il patrimonio.

Il giovane dovrà ora rispondere per le sue responsabilità all’Autorità Giudiziaria labronica, per un delitto che prevede pene di tre anni di reclusione.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ruggero Barbetti, già sindaco e vicesindaco di Capoliveri, interviene per fare chiarezza sulle vicende giudiziarie in corso sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità