Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Attualità domenica 26 luglio 2020 ore 12:07

Ecoballe, "via dal mare entro settembre"

Angelo Borrelli
Angelo Borrelli, capo del Dipartimento della Protezione civile

Questo l'obiettivo del capo della Protezione civile Angelo Borrelli per la rimozione dei rifiuti dispersi al largo di Cerboli



ROMA — Angelo Borrelli, capo del Dipartimento della Protezione civile, ha indicato i tempi per il recupero delle ecoballe di combustibile solido secondario disperse al largo di Cerboli nel 2015 dalla motonave Ivy. In un'intervista rilasciata al quotidiano La Nazione Borrelli ha dichiarato che gli interventi per il recupero delle ecoballe, che giacciono sul fondo del mare fra Piombino, Follonica ed Elba, dovrebbero iniziare prima di Ferragosto e terminare entro in 30 Settembre.

Una delle ecoballe recuperata al larfo di Piombino da un peschereccio

Ad operare per la rimozione saranno tutte le strutture e i mezzi che lo Stato ha a disposizione, dalla Marina Militare, ai Vigili del fuoco etc. dato che la dichiarazione dello stato di emergenza nazionale semplifica e riduce le procedure per intervenire.

Un importante ruolo in tutta l'operazione inoltre è stato affidato al contrammiraglio Aurelio Caligiore, capo del Reparto Ambientale Marino del Corpo delle Capitanerie di porto ed ex commissario che aveva coordinato gli interventi per localizzare le ecoballe con importanti risultati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Elezioni

Attualità

Attualità