Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:PORTOFERRAIO11°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 28 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, a Milano folla sui Navigli nell'ultimo weekend in fascia gialla

Attualità venerdì 20 marzo 2020 ore 20:49

Vietato andare nelle seconde case nel weekend

Porto di Piombino (foto di repertorio)

E' una delle nuove misure disposte in un'ordinanza del ministero della Salute per limitare e contenere il rischio di contagio da coronavirus



ROMA — Per contenere l'epidemia di Covid-19 da parte del governo sono state disposte nuove restrizioni attraverso un'ordinanza del ministero della Salute.

Ecco in sintesi le nuove disposizioni:

- lo sport all'aperto è consentito a condizione che chi lo pratica sia da solo e si muova nelle vicinanze della propria abitazione;

- chiusi parchi e ville pubbliche;

- nei giorni festivi e prefestivi è vietato ogni spostamento verso le seconde case, ovvero abitazioni diverse da quella principale anche usate come case-vacanza;

- sono chiusi gli esercizi di somministrazione di bevande e alimenti situati all'interno delle stazioni ferroviarie e dei laghi e nelle aree dei distributori di carburante. Restano aperti quelli situati lunghe le autostrade che vendono prodotti da asporto da consumare fuori dai locali, quelli situati negli ospedali e negli aeroporti, con obbligo di assicurare la distanza di sicurezza interpersonale.

Per quanto riguarda l'isola d'Elba alcuni sindaci hanno già disposto la chiusura di parchi, spiagge e cimiteri, come a Porto Azzurro, Capoliveri e Portoferraio mentre a Marciana Marina è stata disposta soltanto la chiusura del cimitero (leggi gli articoli correlati).

Per quanto riguarda invece l'accesso all'Elba per i proprietari di seconde case, sembra quindi trovare una prima risposta il dubbio di interpretazione del decreto presidenziale del 9 Marzo scorso sollevato dal vicesindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti(leggi qui l'articolo)anche se il divieto dell'ordinanza del ministero della Salute fa riferimento solo ai giorni festivi e prefestivi ma va sottolineato che l'ordinanza è in vigore da domani 21 Marzo fino al 25 Marzo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS