Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Un governo che cerca di non far danni è già molto, ma non basta». Applausi dalla platea

Sport lunedì 22 ottobre 2018 ore 19:55

Successo dei vogatori riesi ai Campionati europei

I ragazzi dopo la premiazione insieme al presidente

I ragazzi del Circolo vogatori riomarinesi hanno gareggiato nella Nazionale ai Campionati europei di canottaggio vincendo un oro e tre argenti



RIO — Iniziano ad arrivare le prime grandi soddisfazioni per i ragazzi del Circolo vogatori riomarinesi, che, dopo tanto impegno, infatti sono tornati con un oro e ben tre argenti dai Campionati europei di canottaggio a sedile fisso, nella specialità gozzo, che si sono svolti a Corgeno, sul lago di Comabbio, in provincia di Varese lo scorso 13 Ottobre. 

Tre ragazzi del Circolo riese erano infatti stati convocati dalla Federazione nazionale e sono stati smistati in tre differenti imbarcazioni e categorie durante le gare nella Nazionale.

Alessandro Canovaro era timoniere nel gozzo maschile che ha vinto la medaglia d'oro e con l'imbarcazione femminile che si è piazzata al secondo posto, Lorenzo Morganti, invece è stato fra i vogatori nell'equipaggio maschile che ha vinto la medaglia d'argento, mentre Christian Barone ha vogato sull'imbarcazione mista che si è attestata seconda.

“Per noi del Circolo è stata una enorme soddisfazione già la convocazione ai Campionati europei ha detto il presidente del CVR, Antonio Regine - ed è stata una grande emozione tornare a casa con quattro medaglie perché questo ha ripagato i ragazzi per tutto l'impegno e la fatica della stagione. I ragazzi sia degli equipaggi maschili che femminili da oggi torneranno ad allenarsi”.

“Da parte nostra come direttivo ci impegneremo per organizzare la stagione 2019 – ha concluso il presidente - con la promessa di portare più frequentemente i ragazzi fuori in modo da potersi confrontare con altri equipaggi”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel mirino della Guardia di finanza una serie di beni di proprietà e nella disponibilità di un commercialista. Sequestri anche sul territorio elbano
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Sport

Attualità