QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 16°25° 
Domani 15°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 settembre 2018

Politica lunedì 16 aprile 2018 ore 06:50

Quattro liste confermate, ma occhio ai candidati

Marco Corsini

Indiscrezioni di "Radio Piazza" confermano movimenti di Corsini e di Canovaro, ma annunciano una nuova lista civica e importanti personaggi a sinistra



RIO — Come andranno le elezioni a Rio? Chi sono i candidati? Per non sbagliare, meglio chiederlo ai diretti interessati: i riesi. Fra nomi, indiscrezioni e veti incrociati, infatti, è la piazza virtuale, o meglio "Radio Piazza" come la definisce il blog "Il Vicinato", a darci un aggiornamento che potrebbe anche essere attendibile.

"Le liste per eleggere il sindaco e il consiglio comunale del nuovo comune di Rio  - si legge su Il Vicinato  - dovranno essere presentate fra meno di un mese: venerdì 11 maggio dalle 8.00 alle 20.00 e sabato 12 maggio dalle 8.00 alle 12.00. Finora l’unico candidato certo è Umberto Canovaro, tant’è che ha aperto la sede del proprio comitato elettorale e ha attivato una pagina su Facebook. Intanto Radio Piazza, forse più al corrente del Tirreno, insiste che le liste saranno ben quattro. Si dice che oltre a Canovaro ci siano pure Marcello Barghini (già presente in passsato con una propria lista civica, ndr), Marco Corsini (con una lista trasversale sponsorizzata anche da Ruggero Barbetti, ndr) e finanche la sottosegretaria all’ambiente Silvia Velo, ma a sinistra c’è invece chi parla di un’altra personalità di pari peso. Ogni lista sarà composta da 9 a 12 candidati più l’aspirante sindaco, mentre i presentatori (sottoscrittori) dovranno essere da 30 a 60, tutti elettori del comune di Rio. Si voterà nei quattro seggi elettorali (Cavo, Rio Elba e due a Rio Marina) nella sola giornata di domenica 10 giugno 2018 dalle 7.00 alle 23.00".

Queste le anticipazioni, unite a delle importanti precisazioni tecniche da tenere ben presenti da qui al 10 giugno. Nelle prossime ore i primi approfondimenti della nostra redazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cultura

Attualità