Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:44 METEO:PORTOFERRAIO25°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Cronaca mercoledì 08 luglio 2020 ore 17:00

In barca contro gli scogli, salvata dai marinai

battello guardia costiera Portoferraio
Foto di repertorio

Lievi ferite e stato di shock per la donna che era a bordo e che è stata soccorsa dai militari della Capitaneria di porto di Portoferraio



RIO — Una brutta disavventura in mare finita bene è avvenuta il  6 Luglio scorso quando la Capitaneria di porto di Portoferraio ha eseguito un intervento di soccorso a favore di una unità a vela da diporto, con una persona a bordo, nelle acque antistanti la località di Nisporto.

Come spiegano dalla Capitaneria di porto di Portoferrio, per un probabile guasto al timone, la barca si era incagliata sugli scogli presenti in quel tratto di mare, mettendo in pericolo la stessa integrità dello scafo. 

Sul posto sono stati prontamente inviati battello pneumatico e una motovedetta della Capitaneria che, una volta giunti sul luogo hanno provveduto ai soccorsi necessari. 

In particolare, nonostante le pericolose rocce affioranti, i militari hanno dovuto tuffarsi in mare per recuperare la naufraga che si presentava in stato di shock per l’evento e con una leggera ferita sulla mano sinistra, fornendole così le prime cure necessarie.

Gli stessi militari della Guardia costiera hanno inoltre messo in sicurezza l’imbarcazione per proteggere l’ecosistema marino da un possibile sversamento di carburante in mare, tutelando così anche la sicurezza della navigazione. 

La donna è poi stata sbarcarla presso il pontile galleggiante davanti alla Capitaneria di porto di Portoferraio dove è stata affidata alle cure da personale del servizio 118 che ne verificava l’effettivo stato di salute.

Ricordiamo che la  Capitaneria di Porto di Portoferraio è impegnata nell’operazione Mare Sicuro 2020, a tutela della salvaguardia della vita umana in mare.

La Capitaneria di porto elbana ha avviato l’inchiesta amministrativa prevista dal Codice della navigazione per ricostruire le cause dell'incidente in mare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Situazione monitorata costantemente a Portoferraio dove è stato approntato un piano per le eventuali emergenze traffico agli imbarchi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Monitor Traghetti