Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:02 METEO:PORTOFERRAIO17°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Cronaca mercoledì 05 febbraio 2014 ore 17:09

Rigava le auto, denunciato dai carabinieri

47enne denunciato per danneggiamento aggravato



PORTOFERRAIO — Una vicenda che ha del grottesco ha visto protagonista un 47enne elbano ed una coppia di fidanzati di 23 e 19 anni.

Nel pomeriggio di qualche giorno fa il 23enne si reca a Portoferraio per incontrare sotto casa la sua fidanzata. Si parcheggia, a onor del vero, in modo non corretto davanti al palazzo della partner e resta in auto in attesa che questa scenda.

La ragazza, prima di raggiungerlo, si affaccia al balcone e nota, con ovvio stupore, che un uomo si avvicina prima alla sua vettura, parcheggiata sotto casa, anch’essa in divieto e poi a quella del fidanzato … e le riga entrambe sulla fiancata destra.

Nel frattempo, ovviamente, il suo giovane compagno, in attesa sotto l’abitazione, ha visto la medesima scena dall’interno della propria auto, mentre l’ uomo che con estrema disinvoltura ha scalfito la carrozzeria di due veicoli pare non essersi avveduto della sua presenza.

Non riuscendo a credere ai propri occhi il giovane scende immediatamente dal mezzo e chiede spiegazioni all’uomo che, negando anche l’evidenza, entra nel portone di casa sua che dista pochi metri dai veicoli in sosta. La coppia, quindi, decide di andare a casa dell’uomo per affrontarlo e si sente riferire che egli è solito rigare tutte le macchine che nota in sosta sul marciapiede dirimpetto alla sua casa, salvo poi ritrattare tutto e sostenere di essere inciampato per ben due volte ed aver involontariamente graffiato i due mezzi.

A questo punto la coppia richiede l’intervento dei Carabinieri, che arrivano immediatamente, prima che la discussione degeneri. Anche ai militari il 47enne riferisce di essere inciampato ed aver danneggiato involontariamente i due veicoli, ma una terza testimonianza che collima perfettamente con la versione della giovane coppia non sembra lasciargli scampo. L’uomo è stato segnalato dai militari della Stazione Carabinieri di Portoferraio all’Autorità Giudiziaria di Livorno, alla quale dovrà rispondere del reato di danneggiamento aggravato. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Monitor Traghetti

Attualità

Cronaca