Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PORTOFERRAIO17°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Attualità mercoledì 23 agosto 2017 ore 17:19

Elba, 15% di incremento dei biglietti venduti 

turisti in arrivo all'Elba

I dati della Gestione Associata della Promozione Turistica calcolati sui passaggi soggetti al contributo di sbarco. Barbetti: "Un successo"



CAPOLIVERI — Continuano a crescere i numeri all’Isola d’Elba: solo nei primi sette mesi dell’anno (gennaio – luglio 2017) la vendita dei biglietti dei traghetti per raggiungere l’isola ha subito un incremento del 14,76% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (2016) con una differenza di 78.654 passaggi nave acquistati in più nel 2017 rispetto al 2016.

E’ quanto emerso dell’analisi dei dati raccolti dall’Ufficio Gestione Associata Turismo Isola d’Elba sulla base delle rendicontazioni effettuate dai vettori - compagnie di navigazione – sui passaggi nave venduti nei primi sette mesi dell’anno in corso e confrontati con i dati dell’anno precedente.

Dal 1 gennaio al 31 luglio 2017, dunque, sono stati acquistati 611.585 passaggi soggetti a contributo di sbarco contro i 532.931 del 2016 pari ad un incremento del 14,76 %. Invece rispetto all’anno 2015, che è stata una eccellente stagione, l’incremento è stato del 10,01 % dato che il numero dei biglietti venduti era stato pari a 555.351.

“Il monitoraggio sull’andamento dei flussi turistici sul territorio elbano -  commenta Ruggero Barbetti, sindaco di Capoliveri, capofila della Gestione Associata per il Turismo  - ci da conferma della bontà del lavoro condotto dalla GAT in questi anni. Le verifiche continue sui dati forniti dalla compagnie di navigazione sulla vendita dei biglietti per l’Elba confermano incrementi costanti per l’isola raggiungendo quasi il 15% nei primi sette mesi dell’anno in corso. Ci auguriamo che questo trend continui fino ai mesi di bassa stagione, settembre e ottobre, quando l’anno scorso raggiungemmo un più 20% rispetto al 2015.

Attendiamo con ansia adesso il prossimo rendiconto del mese di agosto – conclude Barbetti - che sarà significativo per l’andamento generale dell’intera stagione turistica 2017 a cui guardiamo con fiducia, sicuri che i dati confermeranno la crescita. E’, comunque, certo che con la Gestione Associata del Turismo siamo riusciti a invertire la tendenza e a ridare la giusta rotta, ma soprattutto la giusta visibilità al turismo sull’isola. E non ci fermeremo certo a questi risultati, seppur lusinghieri”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha emesso un nuovo codice giallo per il proseguire di temporali forti su parte della costa toscana e isole
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

DISSALATORE

Attualità

Cronaca

Attualità