Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:51 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Politica venerdì 25 giugno 2021 ore 10:38

Videosorveglianza, interrogazione in Consiglio

Simone Meloni, consigliere comunale

A presentarla sono i consiglieri di minoranza Simone Meloni e Federica Cetica in seguito agli episodi avvenuti nelle ultime settimane a Portoferraio



PORTOFERRAIO — I consiglieri comunali di minoranza del Comune di Portoferraio Simone Meloni e Federica Cetica hanno presentato una interrogazione al sindaco sulla situazione della videosorveglianza in città in seguito ad alcuni fatti avvenuti nei giorni scorsi.

"Preso atto delle numerose problematiche relative ad atti vandalici ed a risse che purtroppo sono alla cronaca delle ultime settimane nel centro storico e nelle piazze principali di Portoferraio, considerato - si legge nell'interrogazione - che da più parti, politiche e civiche, si richiede da tempo che sia installato un sistema di videosorveglianza che possa garantire, se non l'evitarsi di tali attività, almeno la rapida identificazione delle persone coinvolte e di conseguenza una veloce attività investigativa per le Forze dell'Ordine ed l'intervento celere della Magistratura, evidenziato che dall'incontro avuto recentemente con il Prefetto di Livorno, al quale abbiamo potuto partecipare come consiglieri comunali, alla presenza anche delle categorie elbane, il signor Prefetto ha evidenziato come a Portoferraio non sia a sistema nessun impianto di videosorveglianza cittadina, evidenziato inoltre che sulla stampa leggiamo interventi relativi a sistemi di videosorveglianza cittadina installati da precedenti amministrazioni, interrogano la S.V.
per sapere: se l’Amministrazione è a conoscenza della presenza di sistemi di videosorveglianza cittadina installati dal comune di Portoferraio negli anni passati; se sia mai stato approvato dal Consiglio comunale di Portoferraio un regolamento relativo all'utilizzo legale di sistemi di videosorveglianza cittadina e se questo regolamento sia mai stato posto all'attenzione della Prefettura di Livorno ed in particolare del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica".

I due consiglieri chiedono inoltre di sapere "se l'amministrazione comunale sta lavorando alla stesura di un regolamento e di un piano di videosorveglianza cittadina da sottoporre, in primis al Consiglio comunale e successivamente, per le proprie competenze, alle Forze dell'Ordine ed alla Prefettura tramite il comitato per l'ordine e la sicurezza provinciale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I proprietari ormai anziani devono trasferirsi in paese e cercano una sistemazione per il pony. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

STOP DEGRADO