Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:54 METEO:PORTOFERRAIO12°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
25 aprile per sempre. Dall’Italia al Portogallo, l’altra Liberazione

Attualità sabato 28 novembre 2015 ore 10:57

Verso una nuova scuola del mare

Il Comune di Portoferraio ha aderito al progetto contro l'abbandono scolastico. Laura Berti: "Fondamentale in un territorio come l'Elba"



PORTOFERRAIO — "Verso una nuova scuola del mare": questo il titolo dell'ambizioso progetto nato dalla collaborazione tra la Fondazione Exodus, l'Associazione Nave di Carta e l'Associazione I Tetragonauti e appena presentato al MIUR. 

L'obiettivo è combattere l'abbandono scolastico coinvolgendo i giovani in un percorso alternativo di formazione e di crescita personale e scolastica attraverso l'esperienza del viaggio e il contatto diretto con la natura e con il nostro mare. "Verso una nuova scuola del mare" è sostenuto da una rete di istituzioni delle province di Livorno, La Spezia e Sassari (nella cui provincia ha sede la scuola capofila), tra cui spiccano istituti scolastici, parchi nazionali ed enti locali, che hanno dato la loro disponibilità a collaborare allo sviluppo del progetto. 

Oltre agli istituti superiori di Portoferraio e al Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, anche l'amministrazione comunale di Portoferraio ha aderito all'accordo di rete attraverso un partenariato a firma congiunta del sindaco Mario Ferrari e degli assessori Adalberto Bertucci (Politiche Sociali), Adonella Anselmi (Istruzione) e Laura Berti (Politiche Giovanili).

Il comune di Portoferraio si è infatti reso disponibile a facilitare la presenza delle aziende e delle organizzazioni associate alle varie fasi del progetto, soprattutto in fase di organizzazione dei percorsi di alternanza educazione-lavoro e, dove possibile, a offrire strutture logistiche.

Con una delibera di giunta su proposta dell'assessorato alle Politiche Giovanili sarà dato ulteriore sostegno all'iniziativa. "Riteniamo infatti - sottolinea l'assessore Berti - che attivare percorsi alternativi per i ragazzi a rischio di dispersione scolastica sia fondamentale in un territorio difficile come quello dell'isola d'Elba, in cui le opportunità sono spesso inferiori rispetto a quelle dei ragazzi che vivono "in continente" anche solo per la geografia del territorio, che costringe i giovani che vivono nei punti più decentrati del'isola a orari e ritmi molto pesanti da sostenere e che sicuramente hanno un peso sulle motivazioni che spingono alcuni ragazzi a lasciare la scuola. 

Condividiamo inoltre i principi didattici su cui si basa "Verso una nuova scuola del mare" e cioè l'apprendimento informale e il rafforzamento di competenze trasversali e prerequisiti relazionali necessari all’apprendimento scolastico, che vanno dalla riscoperta della capacità e del piacere di imparare e di applicare ciò si apprende, elementi fondamentali, ma spesso carenti a causa dei ripetuti insuccessi scolastici".

Sarebbe proprio la sede della Comunità Exodus della Mammoletta, situata nel comune di Portoferraio, la prima sede del progetto in cui un gruppo di giovani che vivono, oltre all'abbandono scolastico, situazioni di disagio socio-familiare, potrebbero avere l'opportunità di essere reinseriti in un percorso alternativo di formazione che li accompagnerà verso il mondo del lavoro, oltre a dar loro la possibilità di vivere il viaggio come vera e propria metafora del percorso di vita.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono sette le ragazze che hanno superato la prima preselezione del concorso che si è svolta a Porto Azzurro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Politica