QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 25°27° 
Domani 22°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 23 settembre 2018

Attualità sabato 07 luglio 2018 ore 16:07

"Parole irrispettose per l'isola"

Roberto Marini

Dura replica di Roberto Marini al presidente dell'Autorita di sistema portuale. Piombino ancora nell'occhio del ciclone



PORTOFERRAIO — Risponde Roberto Marini alle parole del presidente dell'Autorita sedi sistema portuale Stefano Corsini, riaccendendo la polemica attorno alle criticità che si generano al porto di Piombino e le lunghe code di accesso all'imbarco. 

"Se mai credesse di trovare dei camerieri ha sbagliato indirizzo. L’AdsP è una istituzione di rilevanza nazionale e ad essa è dovuto il rispetto del caso. Tra i suoi compiti istituzionali non è compreso quello di accontentare interessi particolari, è necessario invece garantire il contemperamento fra le posizioni di tutti gli attori coinvolti" queste le parole del presidente che non sono per nulla garbate all'amministratore elbano esternate nell'ambito di una nota (leggi qui sotto gli articoli correlati).

"Caro presidente queste sono affermazioni vergognose ed irrispettose per l’intero territorio elbano. Quali interessi particolari? - ha risposto Marini - Si ricordi che l’isola vive di immagine e di accoglienza e quel che è successo sul porto di Piombino è contro l’Elba".

Per Marini il problema non è isolato e riconducibile al guasto di un traghetto, ma è su scala più generale e di organizzazione dei flusso eccezionali di turisti.

"Non mi dica che il porto è destinato ad andare in tilt ogni fine settimana, perché se così fosse sarebbe meglio cambiare mestiere. Cosa vuol dire, poi, indirizzare i flussi turistici? L’Elba è organizzata come tutto il resto del mondo; mi sembra, quindi, che dalle sue affermazioni estremamente pesanti, irrispettose e non da Presidente, emerga piuttosto un neanche poco celato nervosismo se non, addirittura, una particolare ostilità nei confronti dell’Elba", ha rincarato Marini.

Utilisi secondo l'elbano sarebbero state le nuove banchine o i display funzionanti, per non parlare degli attesi lavori per il primo lotto della strada 398 (leggi qui sotto l'articolo correlato).

"Ci sembra piuttosto che Piombino, da quando non ha più in loco il centro decisionale stia andando sempre peggio". ha concluso Marini rivolgendo un pensiero ai camerieri e al loro lavoro prezioso per l'isola.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Sport

Sport