QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 15°18° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 14 dicembre 2019

Attualità mercoledì 27 dicembre 2017 ore 18:01

Tre nuove iniziative al Centro Giovani

Poetry Slam - una sfida fra poeti - un corso di cinema e scrittura cinematografica e concerti organizzati direttamente dai ragazzi



PORTOFERRAIO — "Per la fine dell’anno  - fa sapere l'assessore alle politiche giovanili del comune di Portoferraio Laura Berti -   si aggiungono importanti novità alle iniziative dell’Assessorato alle Politiche Giovanili.

Poetry Slam - una sfida fra poeti -  un corso di cinema e scrittura cinematografica e concerti organizzati direttamente dai ragazzi: un tris di attività completamente nuove per Portoferraio, scelte e organizzate sulla base dei risultati del sondaggio sul disagio giovanile effettuato esattamente un anno fa con l’obiettivo di avere uno strumento di lavoro e di programmazione. I destinatari saranno gli studenti degli istituti superiori e i giovani portoferraiesi, e più in generale elbani, di tutte le fasce di età.

Si parte quindi con il Poetry Slam, un modo alternativo per avvicinare i giovani alla poesia, iniziativa dedicata agli alunni dell’ITCG Cerboni e dell’ISIS Foresi, oltre ai ragazzi del Centro Giovani. Il Poetry Slam è una sfida tra poeti, chiamati a presentare in forma orale e/o performativa testi propri, senza l'ausilio di costumi di scena e strumenti musicali. Sono ammessi solo la voce e il corpo. Durante il Poetry Slam la giuria non è composta da esperti: il pubblico è protagonista ed è chiamato ad ascoltare con attenzione ed esprimere preferenze e valutazioni. Prima di arrivare al contest finale gli studenti saranno coinvolti in due laboratori di preparazione, uno dimostrativo in cui i ragazzi vedranno all’opera i migliori poeti del campionati nazionale, l’altro mirato alla preparazione degli alunni allo slam finale con giochi ed esercizi di songwriting e scrittura creativa. Lo studente vincitore del Poetry Slam finale avrà diritto a partecipare al campionato studentesco nazionale.

Il corso di cinema e scrittura cinematografica è invece dedicato ai ragazzi più grandi, dai 20 anni in su. Un progetto articolato in circa 200 ore con l’obiettivo di avvicinare i giovani alla settima arte dando loro l’opportunità di sfogare la propria creatività e gli strumenti adatti al concepimento e alla realizzazione di un prodotto audiovisivo professionale da loro stessi confezionato. Il corso si articolerà in una prima fase di tipo più teorico con lezioni in orario serale, in cui saranno affrontati temi come scrittura creativa, sceneggiatura cinematografica, tecniche di ripresa, montaggio e molto altro. Nella seconda fase, di tipo laboratoriale, si passerà invece alla realizzazione effettiva del lavoro, mettendo in pratica quanto appreso nella prima fase e consentendo ai ragazzi partecipanti di esprimere al massimo la loro creatività. Il lavoro concluso sarà poi proiettato e divulgato nelle sedi più idonee in tutto il territorio elbano in eventi appositamente dedicati.

L’ultima novità si chiama “Le Domeniche dei ragazzi”, eventi musicali itineranti organizzati e gestiti dai ragazzi portoferraiesi ed elbani. I protagonisti dei concerti saranno proprio i nostri giovani, molti dei quali validi musicisti e interpreti nei vari generi musicali. L’obiettivo è dare loro l’opportunità di organizzare giornate in musica che vadano loro interamente a genio perché proprio loro le hanno concepite. Un modo per dare spazio al protagonismo giovanile, forse troppo spesso non tenuto in considerazione, lavorando per se stessi, per dar sfogo alla propria passione e, perché no, per allietare i concittadini durante qualche noiosa domenica invernale.

Oltre a queste tre iniziative, troverà spazio anche il Centro Giovani, con alcune conferme e qualche nuova proposta, di cui sarà data comunicazione al più presto.

Tutte le nuove proposte dell’Assessorato alle Politiche Giovanili sono interamente gratuite.

Ci auguriamo - conclude Laura Berti -  che le iniziative trovino riscontro nei ragazzi portoferraiesi e li invitiamo a contattarci per maggiori informazioni. Vi aspettiamo numerosi!"



Tag

Sardine, Conte: "Disponibile ad incontrarli se loro vogliono"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità