Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:03 METEO:PORTOFERRAIO12°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Benigni a Papa Francesco: «Andiamo insieme alle prossime elezioni, facciamo il campo largo. Vinciamo subito»

Politica sabato 22 aprile 2017 ore 18:43

Terminata la campagna di ascolto del PD

I Dem elbani stilano le prime impressioni dopo gli incontri nei quartieri: "Un grande successo in termini di partecipazione e raccolta di idee"



PORTOFERRAIO — Continua la campagna di ascolto del gruppo PD di Portoferraio, i consiglieri comunali Cosetta Pellegrini, Paolo Andreoli, Antonella Giuzio e Alessandro Mazzei, con la partecipazione di iscritti e simpatizzanti del Partito Democratico hanno incontrato negli ultimi due mesi i cittadini della varie frazioni della città, ultimo lo scorso lunedì a Schiopparello. 

"Un percorso mirato ad avere un contatto diretto - spiegano - con quanti difficilmente riescono a partecipare attivamente alla vita amministrativa del comune ma allo stesso tempo desiderano far sentire la propria voce, comunicare idee, proposte o rappresentare problematiche legate alla località in cui vivono. 

Piccoli problemi quotidiani la cui soluzione diventa di fondamentale importanza per chi si trova a doverli affrontare ogni giorno. Il ruolo dei consiglieri di comunali è anche questo, farsi carico di amplificare questi bisogni e sensibilizzare chi attualmente amministra la città affinchè si possa lavorare insieme ad una possibile soluzione. 

Le zone di Magazzini, Schiopparello , Bagnaia sono popolate tutto l’anno, non sono località che si animano per pochi mesi estivi, e nel tempo hanno visto crescere bisogni ed esigenze come una maggiore illuminazione lungo le strade, una maggiore pulizia e soprattutto la necessità di un marciapiede o pista ciclabile che possa almeno collegare la zona di Magazzini e Schiopparello al centro servizi con supermercato e farmacia. 

A Bagnaia dove il territorio è diviso a metà tra Portoferraio e Rio nell’Elba emergono problematiche legate a una forte necessità di coordinamento tra i due comuni come il miglioramento della viabilità. 

Molto sentita anche la carenza di collegamenti con il centro durante il giorno e l’assenza in orari serali, soprattutto durante la stagione estiva. Sempre più spesso gli ospiti arrivano senza auto e preferiscono spostarsi con i mezzi pubblici o in bicicletta.

Quando si parla di turismo sostenibile e attenzione all’ambiente si intende anche una mobilità più consapevole e forse il progetto Elba Sharing, al quale il comune di Portoferraio ha aderito, può prevedere qualche soluzione per andare incontro alle esigenze delle zone periferiche della città". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto sulla strada provinciale all'altezza delle Grotte. Un uomo e una donna sono stati trasportati al Pronto soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità