comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°19° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Covid, Fauci: «Il nemico non è Fauci o Burioni, ma il virus»

Attualità sabato 20 maggio 2017 ore 11:12

Stella Polare porta in alto lo yacht club elbano

Si è conclusa la II° edizione della 100 di Montecristo, regata di altura di 100 miglia organizzata da Marina di Salivoli e San Vincenzo



PORTOFERRAIO — 100 miglia che quest’anno si sono viste ridotte a 75 poiché, la mattina del 13 maggio durante il briefing il comitato ha deciso di saltare la tappa dell’Africhella a causa del poco vento previsto. 

La flotta era divisa in 4 categorie: IRC, ORC, Gran Crociera e Classe Open 6.50. Le barche iscritte 41. Sotto la bandiera dello YCP ben due le barche in classe Orc: Stella Polare di Marco Cardenti e Geronimo di Aldemaro Orlandini, entrambe iscritte al campionato invernale Elba Winter Cup. 

"La regata è partita alle ore 12 dalla piazza Bovio di Piombino con uno scirocco di 6/ 7 nodi - racconta Marco Cardenti armatore di Stella Polare - abbiamo fatto rotta verso l’isola di Cerboli da lasciare a dritta per poi volgere la prua verso Pianosa anch’essa lasciata sul bordo di dritta. 

Al tramonto c’è stato un calo di vento mentre le imbarcazioni erano sotto spy. In pochi, tra cui noi ci siamo accorti che il vento stava girando a Grecale rinforzando sino a 18 nodi, quindi abbiamo ammainato lo spy, issato il genoa e via di corsa con un unica bolina sino a Punta Polveraia per poi completare a San Vincenzo con arrivo all’alba". 

Con Cardenti l'equipaggio interamente elbano composto da: Raffaello Sarperi e Massimo Segnini (timone e tattica), Luca Cabras, Stefan Schuck, Ilaria Canova, Fabio Anselmi. 

"Complimenti a Stella Polare arrivata seconda e a Geronimo arrivato decimo - commentano dallo Yacht Club di Portoferraio - un merito dobbiamo aggiungere alla nostra iscritta: ossia il fatto che, pur non essendo prevista una classifica OVER ALL, in tempi compensati Stella Polare ha realizzato il secondo tempo assoluto (ORC IRC e GC e Classe Open).

Su Geronimo presenti a bordo: Aldemaro Orlandini, armatore, Ferrari Andrea Gemmo Carlo Cazzorla Fabrizio Gamba Stefano Scodellari Adamo Travagli.

Ad aggiudicarsi la vittoria della Coppa dei Venti, riservata al vincitore in tempo reale: Pendragon. Nella categoria classe ORC: 1° classificata SCRICCA Comet 38S, 2° classificata STELLA POLARE Azuree 35, 3° classificata BLUCOLOMBRE FRIST 40.7.



Tag
 
Orario voli Silver Air Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport