Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:03 METEO:PORTOFERRAIO19°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Parigi, picnic da record sugli Champs-Élysées: tovaglia enorme e 4000 invitati

Politica martedì 03 maggio 2016 ore 19:23

Si dimette il presidente del consiglio comunale

Luisa Brandi (dx) durante l'inaugurazione del tribunale con il sindaco Ferrari

Luisa Brandi ha consegnato le dimissioni da presidente ma resta in consiglio comunale, al suo posto il vice Luciano Rossi



PORTOFERRAIO — Nuovo cambio alla guida del consiglio comunale di Portoferraio. Dopo la sfiducia a Alessia Del Torto, è la volta di Luisa Brandi che invece rassegna le dimissioni con una lettera inviata ai colleghi consiglieri nella mattina.

"Troppi impegni personali e lavorativi non mi permettono più di ottemperare con la giusta presenza - ha commentato l'avvocatessa elbana - preferisco fare un passo indietro per il bene dell'amministrazione. E' stato un impegno che ho accolto con onore e che spero di aver portato avanti nel migliore dei modi ma ora non mi è più possibile".

Brandi ricorda gli accesi diverbi con la minoranza: "Le due capogruppo sono persone molto preparate e ci sono stati degli scambi accesi ma abbiamo sempre mantenuto un clima di collaborazione all'interno del consiglio".

Secondo il regolamento del consiglio comunale sul seggio più alto si siederà, almeno temporaneamente in attesa di conferma, il vice presidente Luciano Rossi, oggi delegato alla sanità. "E' stata un scelta condivisa e discussa con il sindaco e la giunta - conclude Brandi - lo avevo annunciato da qualche tempo e avevamo concordato di arrivare a fine mese per portare a termine alcuni lavori importanti".

Brandi ribadisce comunque l'intenzione di mantenere il proprio seggio da consigliere fra le fila della maggioranza che ha sostenuto il sindaco Ferrari.

Un augurio al successore arriva dalla capogruppo di minoranza Cosetta Pellegrini: "Rispettiamo la scelta del consigliere Brandi, auspichiamo che venga scelta un'altra donna ma soprattutto che con chi prenderà il suo posto si possa instaurare un dialogo costruttivo basato sul rispetto istituzionale".

Pellegini smentisce di voler chiedere un presidente di minoranza come era in principio: "Ci siamo confrontati all'interno del gruppo e non avanzeremo questa richiesta, la maggioranza è libera di scegliere chiunque possa garantire un corretto svolgimento del consiglio comunale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto sulla strada provinciale all'altezza delle Grotte. Un uomo e una donna sono stati trasportati al Pronto soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità