Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:PORTOFERRAIO19°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 17 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Azovtsal, il momento in cui i combattenti ucraini lasciano l'acciaieria dopo il lungo assedio

Cronaca sabato 28 luglio 2018 ore 16:02

Ancora un sabato da bollino rosso al porto

Il porto di Portoferraio sabato 28 luglio

Arrivi e partenze in ritardo di oltre un'ora, banchina Alto Fondale occupata da una grande nave da crociera. Non basta la vigilanza sulla viabilità



PORTOFERRAIO — Sabato 28 luglio, un altro sabato davvero difficile per la viabilità in ingresso a Portoferraio.

Nonostante il coordinamento fra Polizia Municipale, Autorità Portuale e compagnie di navigazione, il traffico ha subito gravi rallentamenti, soprattutto al mattino, per poi attenuare gradualmente i disagi col passare delle ore nel pomeriggio.

Gran numero di auto stivate all'inverosimile sui piazzali in partenza, altrettante in arrivo dai traghetti. Con i primi rallentamenti, il traffico in entrata della città, soprattutto nella strada a quattro corsie, ha cominciato ad intasarsi, tanto che alcuni automobilisti stanchi di aspettare hanno effettuato dei pericolosi (e vietati) salti di corsia per tornare indietro alla ricerca di percorsi alternativi.

I traghetti in arrivo e in partenza hanno subìto ritardi ch hanno superato anche l'ora, con le conseguenze facilmente immaginabili sull'umore di coloro che erano in attesa di partire sotto il sole cocente.

In porto, fra l'altro, dalle prime ore del mattino fino alle 16, ha stazionato la nave da crociera Seven Sea Voyager, occupando tutta la Banchina Alto Fondale e privando quindi i traghetti di un punto di sbarco.

Non sappiamo se sia questa una delle cause dei ritardi, ma quello che è apparso evidente è la carenza di vigilanza sul traffico, che avrebbe necessità di rinforzi nonostante gli sforzi in atto da parte della Polizia Municipale e della stessa Autorità Portuale che ha inviato proprio personale in ausilio ai preposti agli imbarchi e agli sbarchi.

Si rendono dunque indispensabili provvedimenti straordinari per i weekend presumibilmente più caldi del prossimo mese di agosto, anche se la situazione in atto è purtroppo la stessa da anni senza alcun miglioramento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto all'uscita del paese di Rio Marina. Traffico bloccato fino alle 9 per le operazioni di soccorso sulla strada
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Elezioni

Politica