comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 9° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 29 marzo 2020
corriere tv
Coronavirus, Baldanti: «Pochi tamponi fatti? Le accuse sono un'offesa»

Sport mercoledì 05 febbraio 2020 ore 09:27

Rugby, i risultati degli Under 14 e 16

La squadra Under 14

Ecco come sono andate le partite giocate nel fine settimana da due delle squadre dell'Elba Rugby: l'Under 14 e l'Under 16



PORTOFERRAIO — Un fine settimana difficile per gli atleti dell'Elba Rugby anche dopo la sconfitta della squadra Seniores. Ecco i risultati delle squadre Under 14 e Under 16.

Elba Rugby vs Etruria Piombino / Under 14

La squadra elbana ha giocato un buon incontro che però non ha portato alla vittoria sperata. La partita, terminata con il risultato di 43 a 52, è stata giocata in un costante equilibrio fra le due squadre. Gli elbani in vantaggio fino agli ultimi minuti di gioco subiscono due mete nel finale di partita che li portano alla sconfitta. Molte le cose positive viste in campo, grande carica agonistica è grande determinazione. Un elogio a tutti ragazzi per il grande impegno visto durante tutta la durata della gara.

Questi gli elbani scesi in campo:
Carminelli, Coppo, Primaverile, Fortunati, Irgolino, Laaziri, Marcosanu, Pallini, Poch, Popov, Corsi, Serra, Troccolo, Tedesco, Trambusti, Volpe, Mibelli

Mascalzoni del Canale vs CUS Pisa Rugby / Under 16

Impegno casalingo sul campo di Piombino. I Mascalzoni  giocano bene fin dal primo minuto impostando un buon ritmo e alternando gioco stretto e gioco a tutto campo. Di Chiara, schierato a N. 9 al posto dell’acciaccato Ercolani che parte dalla panchina, non delude e collega bene avanti e linee arretrate. La partita viene gestita con un buon margine di vantaggio e la tranquillità acquisita fa “eccedere” i Mascalzoni nel parlare con l’arbitro che non gradendo e applicando il regolamento punisce i padroni di casa con diversi calci di punizione e conseguente perdita di territorio e possessi palla. Buona prova degli avanti che con i soliti placcatori Castagnini e Buccini infrangono le ripartenze vicini ai punti d’incontro. Per i “back” si mettono in evidenza Lami e Gherardini che oltre a fare dei grandi break in attacco, placcano tutto quello che ha maglie differenti dalle loro. “Man of the match” il N. 8 Mibelli sempre presente in ogni fase del gioco. Una menzione a Scaffidi Daniele autore di una bellissima meta. Punteggio finale 31 a 15.

Atleti: Di Chiara, Scaffai, Lami, Gherardini, Altini, Andreini, Mibelli, Ercolani, Castagnini, Diversi, Fizzotti, Buccini, Batistoni, Testa, Vanni, Vichi, Uklala, Scaffidi, Larini.



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità