QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 6° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 27 febbraio 2020

Attualità venerdì 13 dicembre 2019 ore 10:15

"Resto con Life", i risultati del progetto

Giampiero Sammuri al workshop finale del progetto

Si tratta del progetto dedicato alla gestione di specie e habitat delle isole dell’Arcipelago realizzato dal Parco nazionale Arcipelago toscano



PORTOFERRAIO — Con il workshop La gestione di specie e habitat per la riqualificazione degli ecosistemi insulari si è concluso il progetto Resto con Life. Tecnici e ricercatori hanno fatto il punto sui risultati conseguiti, confrontandosi con altri colleghi che lavorano in Italia e all’estero sulle stesse tematiche. “Sono soddisfatto - ha detto il presidente del Parco nazionale Arcipelago toscano, Giampiero Sammuri - abbiamo avuto conferma da esperti internazionali della validità delle tecniche usate dal Parco in questo progetto”.

"Sono molti i risultati conseguiti nel corso degli ultimi 5 anni - ha spiegato Sammuri - e tra i più importanti: la rinaturalizzazione degli habitat di Giannutri, liberati dall’invasivo fico degli Ottentotti; a Montecristo la tutela della macchia e dei lecci grazie alla messa a dimora di centinaia di piante native ed escludendo molti ettari dal pascolo della capra; sempre a Montecristo la ristrutturazione del Casotto dei Pescatori, porta di ingresso dell’isola, adibito a punto espositivo; la riqualificazione degli habitat dunali di Lacona all’Elba; la protezione dell’avifauna a Pianosa, con la traslocazione e la riduzione di predatori e competitori introdotti. Inizia adesso un lungo percorso per mantenere nel tempo gli effetti positivi per l’ambiente generati dal progetto, con l’implementazione ad esempio delle misure di bio-sicurezza contro eventuali ricolonizzazioni da parte delle specie aliene, con l’ultimazione degli interventi per rimuovere definitivamente ratti e fasianidi da Pianosa e con la manutenzione delle opere realizzate".

A fine lavori il Parco ha salutato gli ospiti con la visita al Castello del Volterraio per lasciare loro un bel ricordo dell’evento e della bellezza delle nostre isole.

Per sapere di più sul progetto Resto con Life si veda il sito dedicato al seguente link.



Tag

Coronavirus, Conte: «La telefonata con Salvini? Mi ha detto che aveva cambiato numero»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità