Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PORTOFERRAIO10°12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Attualità mercoledì 31 agosto 2016 ore 18:02

Le analisi mediche viaggiano in un clic

L'Asl ha stanziato quasi 4 milioni di euro per potenziare la rete radiologica negli ospedali della zona nord ovest, tra i quali quello di Portoferraio



PORTOFERRAIO — Un investimento complessivo di 3.800.000 euro per permettere a tutti i professionisti dei 13 ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest di avere gli stessi strumenti di visualizzazione delle immagini radiologiche, con la creazione di una nuova e performante infrastruttura di rete.

Ci sarà un unico software, un unico archivio per branche della medicina che fino ad ora erano isolate nei loro mondi, con la creazione di sinergie tra professionisti e la dotazione degli stessi strumenti per fare rete

Gli ospedali periferici, come quello di Portoferraio, passeranno dagli attuali 8 Mb/s di banda disponibile a 100 Mb/s con ponti radio in banda ultralarga.

Verranno anche rinnovate completamente più di 200 postazioni di lavoro (PC) e delle oltre 80 stazioni di refertazione con nuovi monitor medicali ad altissima risoluzione per garantire maggiore sicurezza 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Massimo Garbati è scomparso all'età di 58 anni. Era molto conosciuto sia a Portoferraio che a Rio. Tanti i messaggi di cordoglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca