comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 19°21° 
Domani 19°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 04 giugno 2020
corriere tv
Proteste negli Usa, i titolari della panetteria italiana difendono il negozio con i fucili

Sport mercoledì 23 dicembre 2015 ore 15:56

Pareggia l'U 18, spavento per Volpe

L'​Elbarugby ha disputato gli ultimi incontri del 2015 chiudendo l'anno leggermente sotto tono rispetto alle altre uscite. Scontro di gioco per Volpe



PORTOFERRAIO — Prima della sosta natalizia ed in attesa di riprendere l’attività nel 2016 si sono disputati alcuni incontri due dei quali fuori casa ed uno sul campo A. Scagliotti di Portoferraio. Le due trasferte hanno avuto come protagoniste la Under 8 che si è recata ad un concentramento a Rosignano e la Under 10 che era ospite del Piombino.

La Under 8 si è misurata con i pari età del Cecina, Piombino e del Sesto: alterni i risultati dei bimbi che riuscivano a strappare una vittoria sola sulle tre partite disputate ma, quello che colpisce di più, è il grande entusiasmo con cui si affrontano gli incontri e le conferme per gli allenatori dei grandi miglioramenti che si sono evidenziati in campo. Si tenga conto che, come nella grande tradizione rugbistica, quattro dei nostri sono andati a rimpinguare le file del Piombino 2.

Formazione: Basile, Bastianelli, Borchio, Borroni, Canovaro, Corsi, D’Ospina, Fornino, Galletti, Messina, Stilo, Usai.

La Under 10 in quel di Piombino si è misurata con le squadre del Grosseto, Piombino, Rosignano e Scarlino. Dopo la prima vittoria con il Grosseto durante l’incontro con i padroni di casa si è verificato uno scontro piuttosto violento tra il nostro Yanik Volpe che è dovuto uscire e successivamente trasportato all’ospedale piombinese per poi essere tenuto in osservazione per una notte. Fortunatamente Yanik non ha subito alcuna conseguenza se non una grande paura. Gli incontri successivi sono stati tutti persi dai nostri portacolori forse un po’ smarriti dopo l’accaduto.

Formazione: Beltrame, Del Re, Fortini, Lipani, Messina, Olla, Piccinato, Pollaro, Tropea, Volpe, Tedesco.

Lo stesso giorno alle ore 12.30 sul campo casalingo la nostra Under 18 era chiamata a disputare l’incontro clou del girone di andata del campionato regionale di categoria. L’incontro molto atteso si è disputato tra la compagine elbana e il Rosignano/Cecina Rugby fino a quel momento primi in classifica a pari merito. 

L’incontro, che ha attratto al Campo Scagliotti un pubblico numeroso, non ha smentito le aspettative le due squadre si sono affrontate a viso aperto in una partita ben giocata da tutte due le parti: il risultato 15 a 15 ne è il riscontro numerico che rimanda all’anno nuovo la definizione di chi merita il primato. 

Risultato che sta un po’ stretto agli elbani che hanno subito il pareggio all’ultimo minuto di gioco con una meta degli avversari. I ragazzi di Scutaro e Velasco hanno espresso un buon rugby soprattutto nel primo tempo, buone le azioni corali e ottima la difesa sempre vicina al pack avversario. Nella seconda frazione di gioco allungo elbano per un vantaggio parziale di 15-10 e poi il pareggio degli avversari poco prima del triplice fischio dell’arbitro.

Formazione: Dell’Anna, Leoni, Ghini, Paglia, Borsi, Esercitato, Bellizio, Morosi, Conte Concas Muti, Tumiati, Bertelli, Burchielli, Corsi, Pieruzzini, Rasa’, Chelini, Cecconi. 



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità