Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:05 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Todde: «Orgogliosa e felice, rotto tetto di cristallo. Io prima donna Presidente della Sardegna»

Politica martedì 25 ottobre 2016 ore 10:44

Neo elettori si informano sul referendum

Le classi quinte del Foresi hanno chiesto un dibattito sul referendum costituzionale con i rappresentati dei due schieramenti



PORTOFERRAIO — Si è svolta ieri mattina, nell'aula magna del Liceo Foresi a Portoferraio, un'assemblea che gli studenti delle classi quinte, prossimi al voto del 4 dicembre, hanno chiesto al Preside per approfondire le ragioni del Si e quelle del No al quesito referendario.

Circa 150 ragazzi del liceo Classico, Scientifico e dell'Istituto professionale hanno potuto ascoltare Francesco D'Agresta, rappresentante del Comitato Elbano per il NO, e Mattia Gemelli, del Comitato per il SI che si sono resi disponibili per rispondere ai quesiti che i giovani avevano in serbo per loro.

Sia i professori che i rappresentanti dei due schieramenti si sono detti molto soddisfatti di come si è svolta la riunione, perché le domande degli studenti si sono dimostrate attente e pertinenti, così come le risposte sono state date da due giovani delegati delle controparti, che si sono espressi con un linguaggio semplice ed esaustivo.

"Quanto successo questa mattina nell'Istituto Foresi - commenta la dirigenza scolastica - è un ottimo esempio che i giovani allievi elbani hanno dato di se stessi, perché il desiderio di avere informazioni politiche da ambo gli schieramenti, così da potersi informare, e formare, cogliendo le differenze delle ragioni del Si e del NO fa pensare che siano delle persone consce del ruolo che si apre per loro nell'atto di andare alle urne ed esprimere il loro voto: un ruolo responsabile ed attivo, e non disattento ed estraneo agli accadimenti sociali. Se si potesse giudicare il desiderio di consapevolezza degli studenti del Foresi, questa mattina avrebbero tutti meritato un voto eccellente".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 20 anni da quell'intervento che ha unito per sempre due cugini e che ha salvato la vita ad uno di loro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Politica

Monitor Traghetti