Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
iPhone 13, recensione video

Cronaca venerdì 21 aprile 2017 ore 14:36

Multe e mezzo quintale di pesce sequestrato

Operazione Pesce d’Aprile della Guardia Costiera, all'Elba 6.500 euro di sanzioni e oltre mezzo quintale di pescato sequestrato



PORTOFERRAIO — Durante le attività poste in essere dalla Capitaneria dell’Isola d’Elba, i militari hanno controllato esercizi di ristorazione nelle zone di Porto Azzurro, Marciana Marina e Portoferraio, dalle quali sono scaturite 3 sanzioni, per un totale di 4.500 euro, comminati ad operatori del settore. 

Oltre mezzo quintale il prodotto ittico sequestrato durante l’operazione. 5 nasse da pesca e una rete da posta professionale impiegata illegalmente sono state sequestrate da una motovedetta di polizia marittima che ha individuato una attività di pesca abusiva nelle acque antistanti il litorale di Portoferraio. 

Infine, 2.000 euro e 3 punti sulla licenza di pesca e sul titolo professionale del comandante sono stati comminati ad un peschereccio della locale marineria di Portoferraio grazie all’incrocio dei dati che la guardia Costiera ha reperito nei sistemi di controllo informatico.  

L'operazione Pesce d'aprile, coordinata dalla Direzione marittima della Toscana - 2° Centro Controllo Area Pesca di Livorno, ha interessato tutta la Toscana con circa 65.000 euro di sanzioni comminate, per 500 Kg. di prodotto ittico posto sotto sequestro. 

I controlli hanno riguardato tutta la filiera della pesca. In mare, le verifiche sulle attività di cattura; in banchina, le operazioni di sbarco e registrazione del pescato, sul territorio, il trasporto, la distribuzione, la vendita e la somministrazione. 

53 militari e 13 motovedette, sono le risorse impiegate per portare a termine 342 controlli, dai quali sono scaturiti 43 sanzioni di cui 4 di rilievo penale e 33 sequestri, tra attrezzature e pescato. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La segnalazione arriva da Riccardo Nurra, ex assessore del Comune di Portoferraio, che invita gli attuali amministratori a curare il decoro urbano
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità