Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:21 METEO:PORTOFERRAIO18°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Alberto Angela a Pompei: «Sperimenteremo la tecnica del piano sequenza»

Attualità martedì 10 ottobre 2017 ore 11:00

Misericordia, nuovo bando per il servizio civile

Sarà possibile partecipare al progetto "Ecco Fatto - Botteghe della Salute" che dura otto mesi. Le modalità per l'accesso



PORTOFERRAIO — Si potrà partecipare  al progetto “ ECCO FATTO - BOTTEGHE DELLA SALUTE " anche presso la Misericordia di Portoferraio.

La durata del progetto è di 8 mesi.
"Come fare per iscriversi? - fanno sapere dalla Misericordia - 
Vai sul sito di Uncem Toscana www.uncemtoscana.it
La domanda di partecipazione al progetto potrà essere presentata dal
28/09/2017 al 27/10/2017 ed ESCLUSIVAMENTE ONLINE collegandoti al sito
della REGIONE TOSCANA. link: https://servizi.toscana.it/sis/DASC .
Requisiti per fare domanda?
-età compresa fra i 18 ed i 29 anni
-essere regolarmente residente in Italia o ivi domiciliato (per studio,
lavoro, personali);
-essere inoccupati, inattivi o disoccupati ai sensi del decreto
legislativo n. 150/2015;
-essere in possesso di idoneità fisica;
-non aver riportato condanna penale anche definitiva alla pena della
reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.
Per info 335 6894760
uncemserviziocivile@gmail.com


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità