Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:29 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia-Ucraina, secondo anniversario della guerra: la manifestazione dei parenti dei prigionieri di guerra a Kiev

Attualità martedì 15 dicembre 2015 ore 10:27

Mazzantini rieletto nel direttivo nazionale

​Il X Congresso di Legambiente rielegge Umberto Mazzantini nel Direttivo Nazionale



PORTOFERRAIO — Lo slogan del decimo Congresso Nazionale di Legambiente era “l’era del cambiamento” e cambiamento è stato con l’elezione a presidente di Rossella Muroni, la prima donna ad assumere questo compito, che sarà affiancata dal nuovo direttore Stefano Ciafani, dal vicepresidente Edoardo Zanchini e dall’amministratore Nunzio Cirino Greccia. 

"Tutti amici che conoscono bene l’Elba e che hanno stretti rapporti di collaborazione col nostro circolo – dice Maria Frangioni presidente di Legambiente Arcipelago Toscano – Rossella negli ultimi due anni ha voluto partecipare con i suoi figli alla Festa delle Farfalle di Monte Perone, Stefano ed Edoardo hanno organizzato insieme a noi iniziative su energia e ambiente all’Elba, Nunzio ha incontrato da giovane volontario proprio nella nostra isola Goletta Verde e Legambiente".

Il rinnovamento ha toccato fortemente anche i nuovi gruppi dirigenti che hanno fatto spazio a molti giovani e donne, ma l’elbano Umberto Mazzantini è stato confermato nel massimo organismo dirigente di Legambiente Nazionale, l’Assemblea dei Delegati (il direttivo) composta da 110 persone.

Umberto che è intervenuto nella plenaria del congresso su richiesta del presidente uscente Vittorio Cogliati Dezza, racconta: "Avevo già parlato nella piazza tematica sull’energia della difficoltà di autoprodurre energie rinnovabili nelle isole minori, non volevo farlo anche in plenaria per dare spazio ai giovani che hanno da dire certamente cose più interessanti delle mie, ma non potevo dire di no a Vittorio, che è stato un grande presidente di Legambiente. Forse per la prima volta non ho parlato di Elba e Arcipelago Toscano, il mio intervento è stato sulla politica nazionale e internazionale e sul perché continuo a stare in questa magnifica associazione che mi ha nuovamente fatto l’onore di eleggermi nel suo gruppo dirigente nazionale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno