Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità lunedì 09 aprile 2018 ore 06:38

Lunghe code al Cup dell'Ospedale

Lunghe file all'ospedale

La segnalazione del Comitato Elba Salute: "Sabato mattina ben 52 persone contemporaneamente in attesa, fra cui la maggior parte erano anziani"



PORTOFERRAIO — Lunghe code al Cup dell'Ospedale. Non è purtroppo una novità, ma quanto segnala il Comitato Elba Salute  è decisamente grave. 

"Sabato 7 aprile scorso  - si legge in una nota del Comitato - davanti all'unico sportello aperto e operativo del CUP (centro unico di prenotazione dell'ospedale) al nostro arrivo erano in attesa 52 persone molte delle quali visibilmente sofferenti. (attendevano il loro turno anche due ex Amministratori di un certo peso). Attesa interminabile, ore per pagare il ticket o per ritirare il foglio della prenotazione specialistica o per un semplice timbro per utenti esenti.'Oramai sappiamo che bisogna perdere una mezza giornata per pagare il ticket - ha detto una anziana signora - questa attesa è estenuante - ha incalzato un anziano con stampelle operato all'anca - perché non ci sono sufficienti posti a sedere'. La sala di attesa non bastava per contenere l'elevato numero di utenti per lo più anziani. In molti hanno dovuto attendere il proprio turno in piedi appoggiati sui muri e sulla colonna.Noi del Comitato Elba Salute abbiamo richiesto l'intervento della Direzione Sanitaria dell'ospedale la quale si è resa conto dell'ennesimo disservizio che colpisce una utenza già provata e sfiduciata perché l'Azienda Sanitaria conosce questa situazione così come ne è al corrente la politica che dovrebbe sorvegliare sui servizi erogati all'utenza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato riaperto al pubblico il teatro "napoleonico" dedicato al tenore elbano Renato Cioni. Ecco gli interventi realizzati e la sua storia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Sport