Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:PORTOFERRAIO13°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Attualità sabato 05 marzo 2016 ore 11:09

Lavori in corso all'asilo La Gabbianella

Dopo una vivace protesta delle madri sono cominciati i lavori di riparazione alla struttura che nei giorni scorsi era stata transennata



PORTOFERRAIO — Vistose infiltrazioni d'acqua e sala giochi per i bambini transennata. E' questo lo spettacolo che nei giorni scorsi si sono trovate a affrontare le madri dei bambini iscritti all'asilo nido della Gabbianella, sul retro della vecchia Scuola Materna di San Giuseppe.

Una situazione che le ha spinte a protestare energicamente contro l'amministrazione comunale e a averne ragione se è vero, come ci testimoniano alcune di loro, che alcuni operai sono al lavoro da ieri sera sul tetto dell'istituto per effettuare le necessarie riparazioni. L'attenzione rimarrà tuttavia alta, ci assicurano, e già lunedì verrà intrapresa un'attenta verifica della situazione anche nelle altre strutture.

Le madri avevano infatti impugnato carta e penna inviando una nota alla stampa: "All'asilo nido la Gabbianella si verificano infiltrazioni di acqua piovana che ha dato origine a muffe in vari locali (camera dove dormono I bimbi, lavanderia, ufficio educatrici, aula dei cuccioli ). 

Il comune è ben a conoscenza della situazione, infatti anche nei mesi scorsi è stata fatta una segnalazione e dopo un incontro con i rappresentanti dei genitori da parte dell'amministrazione era stato promesso che si sarebbe compiuto qualche lavoro".

"Martedì mattina, dopo la chiusura per allerta meteo del 29 le mamme e le educatrici hanno trovato transennato una parte dell'aula dei Lupetti, dove l'acqua piovana gocciolava al soffitto. Varie mamme hanno contattato l'ufficio scuola del comune e la risposta è era " La chiusura di quella parte non è dovuto ad un problema strutturale il fatto è che se il pavimento è bagnato i bimbi scivolano. Comunque sono previsti lavori per Luglio quando l'asilo sarà chiuso" .

Ma anche se non sono presenti lesioni della struttura non crediamo non ci si possa interrogare sulla salubrità dei locali per dei bimbi dai 4/5 mesi ai tre anni. Ci pare che un intervento immediato sia necessario e urgente. Il comune riceve mensilmente una retta da ogni famiglia, è un servizio erogato a pagamento. Se noi non paghiamo diventiamo morosi , se l'amministrazione non fornisce un servizio adeguato è semplicemente inadempiente senza alcuna conseguenza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A ricostruire la vicenda è il sindacato di polizia penitenziaria Sappe che torna a chiedere più mezzi e personale in servizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Sport