QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°12° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 22 novembre 2019

Politica martedì 11 ottobre 2016 ore 18:34

La mobilitazione del personale arriva in Regione

Enrico Cantone, consigliere regionale capogruppo M5S, porta in Regione il caso della minaccia di sciopero del personale sanitario



PORTOFERRAIO — "Da quando siamo entrati in Consiglio Regionale abbiamo tentato ogni strada per portare attenzione e soluzioni alle criticità della sanità elbana. Ma ci siamo trovati da sempre davanti il muro PD del consueto 'stiamo già facendo tutto il necessario'. A quanto pare se medici e infermieri, per bocca della UIL, minacciano l’astensione dal lavoro quel necessario è meno che abbastanza" segnala Cantone.

"Mancano medici e infermieri, e finora l’unica soluzione prospettata dalla ASL è l’esclusione dalle graduatorie a chi non accetta l’Elba come destinazione. 

Questa sordità verso le soluzioni suggerite con buon senso dal personale sanitario è lo specchio di un modo di governare del Partito Democratico. Come sempre sulla pelle dei cittadini e dei lavoratori che ne subiscono le conseguenze. 

Sull’Elba e in esteso l’arcipelago toscano servono risposte dalla giunta regionale e non sono quelle indicate dal Piano Regionale di Sviluppo. I cittadini si mobilitino ed esigano il rispetto dei loro diritti" conclude il Cinque Stelle.



Tag

Libia, Conte: «Lavoriamo per un rapido cessate il fuoco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità