Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:51 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Politica mercoledì 31 agosto 2016 ore 18:00

La giunta ribatte punto per punto alla minoranza

Oltre alle precisazioni sulle scuole, l'amministrazione invita i gruppi di minoranza a riflettere su aeroporto, turismo, strutture ricettive e spiagge



PORTOFERRAIO — Questo il comunicato integrale della Giunta Ferrari

Premettendo che le dispute regolamentari sono, ovviamente, tradizionali e ordinarie nelle assemblee comunali – anche se alla lunga appaiono pretestuose - è doveroso un approfondimento sul Consiglio Comunale del 29 agosto.

Infatti, pensare che sia stato proposta una deroga ai tempi del dibattito sulle mozioni per bloccare il successivo confronto su interrogazioni e interpellanze è, veramente, una considerazione sterile, tanto più che la maggioranza ha già dissertato pubblicamente su gran parte delle mozioni ed interrogazioni presentate.

Confermando che i temi delle interrogazioni sono all’ordine del giorno del prossimo Consiglio, (tant’è vero che la riunione dei capigruppo è stata convocata il 1° settembre ed il consiglio, se tutti sono d’accordo, si farà il 2 settembre) si può ben dire che su quei temi, vuoi per interventi di vari personaggi, vuoi per informazioni a mezzo stampa, la cittadinanza è ben stata informata, in particolare sugli edifici scolastici. Ma se si vuole fare polemica per la polemica, comprendendo la difficoltà di chi ha lasciato in eredità edifici malmessi, non si comprende perché si vogliano avvalorare informazioni distorte:

1. La scuola materna di San Giovanni riapre… commentando, si potrebbe dire, che alla minoranza PD spiace e che la vicenda attesta che in 10 anni dovevano aver controllato ben poco di quell’edificio.

2. La scuola di San Giuseppe vecchio sarà oggetto dell’intervento previsto a partire dalla metà di Settembre. I bambini andranno a Carpani quindi il servizio c’è. Ci sarà qualche sofferenza, forse, ma allora perché fare sempre pretestuose polemiche appoggiandosi a rigide interpretazioni quando anche nel precedente mandato amministrativo erano saltati i tempi della pubblicazione del piano triennale?

Relativamente alla mozione “traiettorie di sviluppo” è veramente campata in aria l’affermazione “non lasciava campo ad altri contributi”. E’ un documento funzionale all’apertura di un confronto che solleciteremo ed arricchiremo di momenti di incontro, per poi arrivare ad una sintesi funzionale a coagulare forze e risorse per chiedere il supporto della Regione, non banalmente per questo o quell’intervento nell’immediato, ma per un progetto più ampio e probabilmente di medio termine, per il futuro.

Piuttosto invitiamo i gruppi di minoranza a riflettere sugli argomenti proposti e a rispondere sui seguenti aspetti:

1. L’aeroporto per aerei di medie dimensioni ci vuole o non ci vuole per l’ampliamento della stagione turistica e lo sviluppo occupazionale?

2. le attrezzature complementari per il turismo (parchi giochi, impianti sportivi, porto turistico, attrezzature culturali adeguatamente gestite) ci vogliono o no?

3. l’adeguamento strutturale delle strutture ricettive per rispondere alle sfide del mercato e alle richieste della domanda ci vuole o no?

4. preoccuparsi dei problemi che possono derivare dalle modifiche introdotte alla legislazione ed alle modalità di erogazione delle indennità di disoccupazione e pensare a come superarli è giusto o no?

E’ ovvio che i contributi possono riguardare anche altri temi non rappresentati .

Infine perché nel comunicato del PD non si parla più delle spiagge? Forse perché è problematico trattare il tema in presenza di interessi diretti di qualcuno, seppur legittimi? O forse perché tanto anche quando arriveremo alla discussione di quel punto in Consiglio ben due dei quattro consiglieri del PD dovranno abbandonare l’aula per incompatibilità? O forse se ne sono semplicemente dimenticati.

Logicamente, in questo contesto, vediamo veramente assurdo e pretestuoso tentare di distogliere l'attenzione dalle vostre incapacità, addirittura attaccando un presidente, il nostro, che sino alla mattina stessa del consiglio comunale, per bocca di codesta minoranza, è stato detto essere un ottimo interprete del suo ruolo istituzionale. Piuttosto, pensate se tra i vostri banchi sia veramente il caso che qualcuno si dimetta.

La giunta comunale di Portoferraio


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I proprietari ormai anziani devono trasferirsi in paese e cercano una sistemazione per il pony. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

STOP DEGRADO