Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:53 METEO:PORTOFERRAIO15°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Attualità sabato 13 ottobre 2018 ore 17:00

La Fondazione Elba si rinnova

La Gattaia-Portoferraio

Nuova organizzazione per la Fondazione Isola d'Elba Onlus che ha l'ambizioso obiettivo di promuovere progetti per sostenere il benessere dei cittadini



PORTOFERRAIO — La Fondazione isola d’Elba Onlus continua nelle sue attività  di solidarietà sociale per  la valorizzazione del territorio dell’Isola d’Elba da vari punti di vista,  intervenendo su difficoltà e disagi. Per realizzare pienamente i suoi obbiettivi si è quindi riorganizzata. Nell’ultimo consiglio direttivo infatti è stato nominato un direttore. Si tratta di Alberto Nannoni, già coordinatore della commissione trasporti e infrastrutture. Inoltre, grazie ad un accordo con l’amministrazione comunale di Portoferraio, la Onlus si potrà dotare a breve di una nuova sede operativa, situata al secondo piano dell'edificio della “Gattaia”. Un posto dove i soci potranno incontrarsi e condividere idee, esperienze e discutere dei loro progetti.

Siamo soddisfatti di questi importanti sviluppi – ha commentato il presidente  Marco Mantovani - dopo alcuni mesi dedicati a trovare un nuovo assetto organizzativo. In primis c’è il ruolo di direttore affidato ad una persona di estrema fiducia e qualità come l’ ingegnere Alberto Nannoni, la cui competenza sarà un riferimento fondamentale. 

"Inoltre una sede definitiva è certamente un ulteriore passo in avanti - ha proseguito Mantovani - e di questo ringraziamo il Comune di Portoferraio. Ora possiamo lavorare con più efficacia, a partire da un miglior assetto istituzionale in grado di risolvere gli annosi problemi di un isola che ha grandi potenzialità. Nella Fondazione, che è un organo completamente slegato da partiti o forze politiche, sono sostanzialmente rappresentati i cittadini, le imprese e le principali associazioni di categoria. L’ esperienza ci insegna che solo nell’unione ci può essere vittoria “.

I valori e le motivazioni a cui si ispira la funzione sociale della Fondazione, sono propri anche di un’amministrazione comunale – ha commentato Roberto Marini, vicesindaco di Portoferraio - per questo abbiamo ritenuto opportuno dotare la Onlus di una sede idonea”. 

La Fondazione, che attribuisce primaria importanza alla partecipazione, con la nuova sede potrà essere luogo d'incontro di coloro che vorranno aderire, per discutere e far progetti volti a risolvere quei problemi che stanno limitando in vario modo lo sviluppo del benessere nel territorio isolano. 

Per aderire alla Fondazione è possibile trovare maggiori informazioni sul sito web www.fondazioneisoladelba.it.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS