Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7, il tour per le consorti (e il consorte) dei leader tra ceramiche e trulli

Attualità lunedì 05 dicembre 2022 ore 15:44

Inquinamento in mare, è una esercitazione

Un incendio con sversamento di idrocarburi in mare è stato simulato in porto. Testato il buon coordinamento di tutte le forze in campo



PORTOFERRAIO — Oggi la Capitaneria di Porto di Portoferraio ha coordinato un’esercitazione complessa antinquinamento e antincendio, denominata “Pollex 2022”, simulando, tramite l’ausilio di fumogeni, un principio di incendio a bordo della Motonave “Lampomare Tre” durante alcune operazioni di manutenzione straordinaria che prevedevano l’utilizzo di fonti termiche.

Le fiamme generatesi nell’evento fortuito hanno determinato il danneggiamento di alcuni fusti metallici contenenti olio combustibile con conseguente sversamento, negli specchi acquei portuali, di circa 200 litri di idrocarburi. 

Nel contesto di tale scenario, oltre ai militari della Guardia Costiera che sono intervenuti in porto con una pattuglia terrestre ed, in mare, con la motovedetta SAR CP 805 dotata di mezzi estinguenti, hanno operato anche i mezzi dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Portoferraio, per il coordinamento tecnico delle operazioni di spegnimento dell’incendio, nonché la Corporazione dei Piloti ed il Gruppo ormeggiatori, intervenuti per coadiuvare l’Autorità marittima nel controllo del traffico portuale e per posizionare le panne galleggianti di contenimento degli idrocarburi, al fine di preservare e limitare i potenziali danni ambientali agli ecosistemi marini e costieri.

Nel complesso l’esercitazione ha dato ottimi risultati, confermando le capacità operative degli uomini e dei mezzi della Guardia Costiera di Portoferraio e rafforzando il livello di cooperazione con i Vigili del Fuoco, i Servizi Tecnico-nautici, gli operatori portuali e gli altri soggetti istituzionali deputati alla gestione delle emergenze di carattere locale. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La coppia era sullo yacht insieme al comandante quando è scoppiato l'incendio e sono stati soccorsi dalla Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità