Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 03 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Pensioni, la legge Fornero è sempre valida? I consigli di Alberto Brambilla per chi ha maturato i requisiti

Attualità lunedì 06 giugno 2016 ore 18:00

Il super yacht troppo piccolo per il miliardario

Foto di: Paolo Testa da Facebook

Nel golfo della Biodola è ormeggiato lo yacht di lusso che il miliardario Kirill Pisarev sta cercando di vendere perchè giudicato troppo piccolo



PORTOFERRAIO — Abusando di un titolo famoso si potrebbe dire che anche i ricchi piangono. Nelle acque della Biodola (foto di Paolo Testa) si trova infatti ormeggiato uno splendido yacht di lusso, il 4You; una meraviglia di 47 metri e tre piani con cinque cabine e un'enorme solarium di quasi 85 metri quadri oltre salone e sala da pranzo una serie di strutture ricreative e di intrattenimento, tra cui attrezzature da palestra, Wi-Fi e una vasca idromassaggio Jacuzzi.

Se non che il 4You è attualmente in vendita, anzi il proprietario sta proprio cercando di disfarsene, perchè ritenuto troppo piccolo per le esigenze sue e della sua famiglia di sei persone. A dare questo giudizio è il 46enne magnate russo dell'edilizia Kirill Pisarev, uno dei più giovani miliardari dell'ex impero sovietico.

Il 4You è finito, ed è tutt'ora, al centro di una disputa legale fra Pisarev, lo studio Moran Yacht and Ship Inc e un altro miliardario russo, Alexander Miliavsky per la trattativa di vendita da un paperone all'altro (15 milioni di sterline il prezzo dello yacht) e la relativa commissione per l'intermediario. Il caso è finito davanti all'High Court di Londra e nel frattempo l'imbarcazione è disponibile per il noleggio.

Proprio in seguito al deposito del caso davanti alla corte londinese sono emerse le motivazioni che Pisarev ha fornito per giustificare la sua vendita: "E' rapidamente rimasto scontento della barca - riporta Dailymail.co.uk raccontando la storia - dopo soli sei mesi di proprietà ha realizzato che il vascello è troppo piccolo per lui, sua moglie e i loro quattro figli". 

Lo yacht era stato usato dal Pisarev per intrattenere gli ospiti durante il Gran Premio di Monaco 2010 e lo aveva migliorato implementando strutture ricreative e di intrattenimento tra cui Wi-Fi a bordo, una vasca idromassaggio coperta e una palestra. 

"L'imbarcazione - si legge nella descrizione - che ora può essere noleggiata on line, è stata finalista nei Showboats Design Awards 2010 ed è disponibile per destinazioni tra cui la riviera francese e italiana, St Tropez, Monaco e il Mediterraneo. Gli ospiti possono anche scegliere tra una serie di extra di lusso a noleggio, come moto d'acqua Yamaha, immersioni, attrezzature per lo snorkeling e la pesca, e sci d'acqua".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo per le prossime ore. Ecco nel dettaglio le previsioni meteo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Politica