QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità lunedì 23 ottobre 2017 ore 21:52

Il saluto degli "esodati" elbani del Monte

La sede di Piazza Salimbeni del MPS

​Con il 31 di Ottobre cesseranno dal servizio diversi dipendenti della Banca Monte dei Paschi di Siena da tempo impegnati nelle filiali elbane



PORTOFERRAIO — Con il 31 di Ottobre cesseranno dal servizio diversi dipendenti della Banca Monte dei Paschi di Siena che operano sulle filiali dell’isola d’Elba . I 6 dipendenti che sono rientrati nell’attuale esodo previsto dal riassetto organizzativo in atto, sono molto conosciuti ed hanno rappresentato per diversi decenni l’istituto senese contribuendo a rafforzare i legami con la realta’ economica dell’isola. Legami intrattenuti con tantissime persone che hanno avuto modo di apprezzare e che continueranno ad apprezzare nel quotidiano la serieta’, la professionalita’ nonche’ le doti umane con cui per lunghi anni i 6 dipendenti hanno sostenuto le sorti della Banca piu’ antica del mondo. Per il Monte dei Paschi di Siena una grossa perdita che sara’ sicuramente colmata con la professionalita’ e le competenze di chi resta .

Alessandra Cerchiai che ultimamente ha svolto il ruolo di operatore di sportello presso la filiale di Marciana, ma che in precedenza ha svolto lo stesso compito sulle filiali di Marina di Campo e Portoferraio.

Stefano Fedeli gia’ titolare della filiale di Rio Marina ed oggi gestore aziende presso la filiale di Portoferraio,

Danilo Mazzei storico operatore commerciale presso la filiale di Marina di Campo,ma in passato anche operatore di sportello presso la filiale di Portoferraio

Massimo Mazzei conosciutissimo nonche’ utilissimo supporto nucleo servizi di tesoreria per l’intera provincia di Livorno

Claudio Pino gia’titolare delle filiali di Rio Marina,Capoliveri e Marina di Campo, Responsabile del Personale delle Direzioni territoriali di Mantova e poi di Grosseto, Responsabile Ufficio Middle Office prodotti a Siena ed ultimamente Direttore settorista per l’isola d’Elba .

Manuele Zammarchi competente supporto operativo della filiale di Portoferraio ,dove in precedenza aveva svolto ruoli di addetto alla segreteria fidi.

Per il Monte dei Paschi di Siena si profila un momento particolare , l’uscita di 1200 risorse in ambito nazionale prevista dal riassetto organizzativo che la Banca sta conducendo in linea con il piano industriale che si concludera’ nel 2021 dovrebbe riportare l’istituto senese a quel ruolo primario che ha rivestito anche in passato. Gli “uscenti” se lo augurano sperando che ci sia un “Turn Over” a favore dei giovani che tante difficolta’ trovano in ambito occupazionale.

Ai neo esodati, futuri pensionati va l’augurio di tutti i colleghi elbani che hanno avuto il piacere di collaborare con loro.



Tag

Segre e Mattarella alla Prima della Scala di Milano

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità