Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:48 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine è così violenta che rompe il parabrezza dell’auto

Attualità giovedì 24 dicembre 2015 ore 18:41

Finiti i lavori, riaperta via Guerrazzi

​Il consigliere comunale delegato al centro storico Vincenzo Fornino spiega il lavoro svolto in via Guerrazzi a Portoferraio oggi riaperta



PORTOFERRAIO — Terminati i lavori, oggi è stata riaperta via Guerrazzi a Portoferraio, liberandola dai cantieri che avevano causato, proprio nei giorni delle festività, più di qualche problema in uscita dalla città. 

Il consigliere comunale delegato al centro storico, Vincenzo Fornino, spiega la genesi e la mole dell'intervento: "A causa di una segnalazione di un utente che ci ha mostrato una grossa infiltrazione d'acqua in calata Mazzini, per la precisione all'interno di un bagno di servizio di un esercizio commerciale, abbiamo capito che il problema derivava dalle condutture in via Guerrazzi".

Una volta aperta la strada per trovare la perdita però il problema si è rivelato più esteso di quanto si immaginava: "Abbiamo dovuto fare diversi saggi su entrambe le corsie della via individuando diverse perdite sulla tubazione  che si presentava in stato di abbandono. Abbiamo quindi deciso di sostituire circa una decina di allacci presenti sulla zona eseguendo anche due attraversamenti per risolvere definitivamente i problemi attuali e quelli futuri".

"Durante gli scavi - continua Fornino - sono stati posati i tubi dell'acquedotto all'interno di tubi guaina che permettono la sostituzione mediante sfilamento in caso di future perdite evitando di dovere aprire nuovamente la strada. I lavori si sono conclusi con il perfetto ripristino della pavimentazione. Asa si è occupata dei lavori e abbiamo accelerato per consegnare la strada liberata per le festività".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un grupoo di amici ha creato un comitato per organizzare una giornata di sport e beneficenza in ricordo del giovane scomparso prematuramente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità