Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PORTOFERRAIO13°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Attualità lunedì 09 ottobre 2023 ore 18:55

Piano strutturale, proseguono gli incontri

Palazzo municipale di Portoferraio

L'amministrazione comunale ha deciso di prendere ulteriori tempo per vagliare le osservazioni in vista dell'adozione



PORTOFERRAIO — Proseguono le iniziative di confronto con il territorio promosse dall’amministrazione comunale in vista dell’adozione del nuovo piano strutturale.

Nei giorni scorsi il sindaco Angelo Zini, l’assessore all’Urbanistica Idilio Pisani, la struttura tecnica del Comune ed i componenti del gruppo di progettazione guidato dall’architetto Mauro Ciampa hanno incontrato nuovamente gli appartenenti agli ordini professionali interessati ed i rappresentanti delle categorie economiche e delle associazioni ambientaliste e culturali per illustrare ad essi il lavoro svolto fino ad ora e ricevere ulteriori suggerimenti di cui tenere conto nella stesura della bozza del nuovo strumento urbanistico da sottoporre all’esame del consiglio comunale.

“Il confronto con il territorio – spiga il sindaco Angelo Zini – è uno dei cardini principali su abbiamo inteso basare il nuovo piano strutturale. Abbiamo ritenuto opportuno prenderci qualche altra settimana di tempo per poter ulteriormente approfondire e verificarne i contenuti strategici con la prospettiva di arrivare alla sua adozione in consiglio comunale entro la metà del mese di novembre. Da qui a quella data ci saranno altri importanti passaggi. Dopo questi nuovi incontri con i professionisti e le associazioni interessate, nei prossimi giorni ci saranno altri passaggi istituzionali all’interno della commissione urbanistico e la conferenza dei capigruppo. Organizzeremo inoltre un nuovo incontro pubblico al centro De Laugier per illustrare alla cittadinanza la bozza del nuovo strumento urbanistico che sarà sottoposta all’esame del consiglio comunale. Una volta avvenuta l’adozione partiranno i 60 giorni di tempo per le eventuali osservazioni. Dopo il loro esame si potrà infine procedere alla definitiva approvazione del piano strutturale da parte del consiglio comunale. Cosa che contiamo di fare prima della scadenza del nostro mandato”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La coppia era sullo yacht insieme al comandante quando è scoppiato l'incendio e sono stati soccorsi dalla Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica