Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:23 METEO:PORTOFERRAIO18°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità mercoledì 10 aprile 2024 ore 13:12

Ospedale, cambiano viabilità e sosta

L'Asl Toscana nord ovest ha diffuso un avviso per informare gli utenti sulle modifiche per accedere alla struttura



PORTOFERRAIO — Nei prossimi giorni sarà introdotte modifiche alla viabilità e ai parcheggi presenti nell’area di ingresso dell’ospedale , in Largo Torchiana, finalizzate ad assicurare un migliore afflusso dei mezzi di soccorso e di tutti gli utenti, in particolare di quelli con difficoltà motoria.

“Nei giorni scorsi avevo fatto richiesta assieme alla direzione tecnica elbana – spiega Luigi Genghi, direttore del presidio ospedaliero di Portoferraio – di poter disciplinare diversamente il transito e la sosta nell’area di ingresso del nostro ospedale. Questo perché il parcheggio in zone non consentite rappresenta, tra le altre cose, un potenziale intralcio all’arrivo di ambulanze e altri mezzi di soccorso. Per questo in base all’ordinanza dirigenziale n. 28 del 9 aprile 2024 emessa dal Comune di Portoferraio partiremo con il posizionamento della segnaletica che ridisegnerà quello spazio". 

"Le nuove disposizioni prevedono, tra le altre cose, il divieto di fermata con sanzione amministrativa e rimozione forzata in aree molto sensibili indicate da apposita segnaletica come quelle antistanti al Pronto Soccorso o nello spazio compreso tra gli incroci di Via Giardini e Via dei Mille. Saranno inoltre ben delimitati i quattro posti “gialli” riservati a utenti con limitate capacità motorie e quello “rosa” per le donne in gravidanza”, prosegue Genghi.

Mappa della zona


“Siamo certi che i cittadini potranno apprezzare un provvedimento – conclude Genghi – pensato esclusivamente a tutela degli utenti più fragili che accedono alla nostra struttura. Per questo confidiamo che la Polizia Municipale, pur avendone la facoltà, non sia costretta ad utilizzare il suo potere sanzionatorio per far rispettare normali disposizioni di civiltà e vivere comune”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A distanza di pochi giorni un altro traghetto di Toremar si ferma per un guasto. Dopo parte della giornata a Piombino poi è ripartito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Elezioni

Sport

Elezioni